NUOTO – H2O Sport, a Termoli parte il campus estivo inserito nel progetto Educamp del Coni.

2 min read
Condividi

L’H2O Sport con il suo Campus estivo entra a far parte della grande famiglia del Coni Educamp. Un passo importante per la società del presidente Tucci che terrà compagnia a tutti coloro che avranno voglia di trascorrere l’estate svolgendo tante attività, tutte all’aperto. A Termoli partirà lunedì  7 giugno il campus multidisciplinare a tinte biancorosse che si lega a doppia mandata con l’ente di via Carducci presieduto da Vincenzo D’Angelo. Nuoto, tennis, canottaggio, Kung fu, pallamano, paddle e danza sportiva sono le principali attività che si svolgeranno nel pieno rispetto delle normative anti covid vigenti. Divertimento in sicurezza dunque per chi deciderà di affidarsi  all’H2O Sport di Termoli (iscrizioni che si svolgeranno presso la Piscina Comunale di Via Asia Ma). Tecnici federali delle singole discipline sportive metteranno a disposizione dei partecipanti tutta la loro esperienza per insegnare i segreti della disciplina e consentire ai bambini e ai ragazzi di trascorrere delle giornate in totale spensieratezza, riassaporando la normalità che tanto è mancata in questi mesi. Nell’ambito degli Educamp Coni al centro del progetto c’è sempre il bambino e tutto viene fatto in funzione della sua crescita non solo sportiva. Crescere rispettando le regole e divertendosi. Così anche il campus dell’H2O Sport sarà un punto di riferimento per tutti coloro che avranno voglia di avvicinarsi al mondo dello sport. In un momento particolare come quello che abbiamo vissuto e stiamo vivendo, avere l’opportunità di staccare la spina e tuffarsi nella normalità, potrà rappresentare senza ombra di dubbio un punto di partenza importante in prospettiva futura. L’H2O Sport è abituata alle grandi sfide e l’organizzazione di questo campus ne è la dimostrazione.

Questo il commento del Presidente Massimo Tucci:“ Siamo molto legati alla città di Termoli e quindi ci sembrava giusto dare l’opportunità alle famiglie di far partecipare i propri figli al progetto Educamp promosso dal CONI che vanta una grande tradizione. Ringrazio il Presidente regionale Vincenzo D’Angelo e tutte le federazioni sportive che hanno accolto positivamente la nostra proposta e hanno collaborato fattivamente all’organizzazione. I ragazzi vengono da una pesante pandemia e le parole d’ordine saranno:  gioco  e divertimento con le tante discipline sportive proposte da tecnici federali di assoluto valore. Ci avvarremo anche degli animatori della GIFRA, che ringrazio, perché crediamo sia importante riconquistare anche la socialità che è venuta meno in questi mesi. Questa è la dimostrazione che quando si fa’ squadra si possono raggiungere grandi obiettivi e mai come in questo momento così particolare è  importante far recuperare tutti i valori sportivi e sociali ai nostri ragazzi”.


Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Direttore Responsabile Alfonso Sticca
Telefono: 3804334618
Testata registrata al Tribunale di Campobasso n.2/2020 R.Periodici n. 726/2020 Cron.

error: Il contenuto è originale e coperto da copyright.