8 Febbraio 2023

NUOTO – Coppa Parigi 2024, la seconda tappa è a tinte biancorosse.

3 min read

SOFIA SILVAROLI

SOFIA SILVAROLI
LUCA ANGELILLI

Prosegue con il segno più la stagione sportiva dell’H2O Sport Campobasso che domenica è stata grande protagonista nella seconda tappa della Coppa Parigi 2024 svolta a Venafro. Gli atleti del presidente Massimo Tucci hanno saputo imporsi con grinta, cuore e gambe, andando ad arricchire ulteriormente le loro bacheche. Vediamo nel dettaglio quali sono stati i risultati degli atleti biancorossi.

Nel settore femminile Sofia Rossano conquista un oro, due argenti e un bronzo. E’ la più veloce nei 200 misti  (2’26’’04), sale sul secondo gradino del podio nei  400 stile libero (4’47’’03) e nei 100 farfalla (1’05’’76). Per lei anche un bronzo nei 50 farfalla con il riscontro cronometrico di 30’’16.  Applausi a scena aperta per la compagna Alessia Angelicola medaglia doro nei 100 rana in 1’16’’11 e argento nei 50 rana (34’’91), 200 farfalla (2’30’’28) e 50 stile libero chiusi in 28’’37. Sofia Cavina batte tutti nei 50 stile libero con 27’’50 e chiude sul secondo gradino del podio i 50 farfalla (28’’92). Per lei c’è anche il  e bronzo nei 50 dorso completati in 32’’06. Chiara Antenucci vince i 200 stile libero con 2’13’’86 ed è seconda nei 100 dorso 1’06’’37. Non ha rivali nei 100 stile Sabrina Antenucci che porta a casa anche due bronzi nei 200 stile libero coperti in  2’15’’71 e nei 50 stile libero chiusi con il tempo di 28’’39. Sono d’oro i 50 rana di  Sofia Mancini con il tempo di  34’’44 così come i 200 farfalla di Camilla Stinziani (2’27’’38) e i 200 dorso di Sofia Ventrella che chiude con un interessante 2’34’’72. Sofia Silvaroli e Karola De Lena si mettono al collo due argenti rispettivamente nei 400 misti (5’21’’45)  e nei 200 dorso completati in 2’35’’83. Claudia Rossano conquista un argento nei 50 dorso coperti in 31’’79. Elena Carusi chiude sul terzo gradino del podio i  200 rana con il tempo di 2’54’’37. Lo stesso piazzamento lo ottengono  Lara Mastromonaco nei 100 misti (1’22’’13), Cecilia Allegretti nei 100 farfalla (1’06”72) e Nicole Santorelli nei 200 dorso coperti in 2’38”66.

Nel settore maschile Luca Angelilli è d’oro nei 50 rana (29’’06) e nei 200 rana (2’22’’13).  Per lui c’è anche il bronzo nei 100 stile chiusi in 53’’10. Gabriele De Gregorio si sbarazza della concorrenza nei 200 stile libero chiusi davanti a tutti in 2’01”76 e sale sul terzo gradino del podio nei 100 rana (1’13”99). Sulla stessa lunghezza d’onda il compagno di team Andrea Gabriele primo nei 100 misti 1’03’’75 e terzo  nei 200 misti completati in 2’15’’09. Antony Mascilongo è il più veloce di tutti sui  400 stile libero (4’28’’74) mentre il compagno  Christian Buciardini si mette al collo l’argento nei 400 stile libero fermando i croometri a 4’35’’45. Doppio argento nella rassegna venfrana per Jordan Coco nei 100 (1’01’’05) e 200 dorso 2’15’’11. Jacopo Basile è terzo  nei 200 stile libero con il tempo di 2’04’’55 così come  Emanuele Florio nei 50 farfalla (26’’71) e nei 50 stile libero chiusi in 25’’01.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copyright © All rights reserved. | Newsphere by AF themes.