25 Giugno 2024

Molise Cup – Colucci e Baratta consegnano la Coppa alla Pol. Fortore.

2 min read

 

 

 

 

 

 

 

Festa grande sui gradoni del ‘Colalillo’ di Bojano a fare il tifo anche i Pulcini della Polisportiva Fortore. La squadra di Ciurlia concede il bis, dopo la prima posizione in Campionato si aggiudica anche la Molise Cup di categoria. Nulla da fare per il Real Prata che rimane sempre in partita ma alla fine cede alla squadra fortorina.

ASD POL. FORTORE – REAL PRATA        2 – 0

ASD POL. FORTORE: Delli Carri, Rizzelli (Jeshili), Cagiano, Cuttano, Di Gioia, Colucci, Fiorilli, D’Errico, Baratta De Bellis), D’Aries, Giannini (Pacifico) – A disposizione: Pepe, Picciuto, Colatruglio, Reino  – All.: Antonio Ciurlia

REAL PRATA: Amato, Delli Carpini, La Banca, Riccio Fr. ‘90, Giunti, Carpentino, Cucciolillo, Daniele, Pezza, Riccio Fr. ‘04, Fantini – A disposizione: Pezza, Russo, Palumbo, Girardi, Lanni, Di Rosa, Gentile – All.: Antonio Pezza

Arbitro: Francesco Di Domenico (IS) – Assistenti: Giuseppe Belvedere e Carlo Marinelli (CB).

Reti: 30’ Colucci (F), 90’ Baratta.

BOJANO.  Con un gol per tempo la polisportiva Fortore si aggiudica la Molise Cup manifestazione riservata alle squadre di Prima Categoria. La squadra di Ciurlia fin dalle prime battute si è dimostrata più compatta e ha mantenuto bene il campo senza soffrire più di tanto le avance del Real Prata. Dopo qualche tentativo andato a vuoto, passa in vantaggio con Colucci. Il primo tempo rimane invariato e le due vanno negli spogliatoi con il Fortore in vantaggio.

Nella ripresa il Real Prata si rende più intraprendente e si fa minaccioso in due occasioni, ma la difesa fortorina riesce a contenere gli assalti di Gentile e Di Rosa. Con il passare dei minuti le due rallentano il ritmo del gioco, la squadra di Ciurlia bada a mantenere il gol di vantaggio e ripartire in contropiede, invece il Real Prata cerca in tutti i modi di sfonfare sulle fasce, a volte ci riesce ma il portiere Delli Carri non corre seri pericoli. Nei minuti finali i ragazzi di Pezza tentano il forcing per agguantare il pari e lascia spazi per le ripartenze della squadra fortorina e sul suono del gong la polisportiva Fortore riparte di contropiede e Baratta finalizza l’azione segnando il gol che mette le mani in modo definitivo sulla Coppa.

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

www.corrieresport.it Registro stampa n 726/2020 del 30/06/2020 Tribunale di Campobasso. Direttore Responsabile Alfonso Sticca. Sede legale: Via Liguria 31/B, 86100 Campobasso