Marcovecchio: “L’Agnonese sarà presente al campionato di Eccellenza”.

2 min read
Condividi

L’Assessore con delega allo sport: “Attendiamo che i dirigenti depositano il titolo al Sindaco, altrimenti dovranno iscrivere loro la squadra al prossimo campionato di Eccellenza”.

A due giorni dalla chiusura dell’iscrizione al torneo regionale di Eccellenza, delle 16 società avente diritto, solo 12 hanno dato la propria adesione. L’Ala Fidelis riparte dalla Prima Categoria, le altre tre: Bojano, Olympia Agnonese e Campobasso 1919, vige al momento un grande punto interrogativo. Delle tre Società, due delle quali con il blasone in Serie D, sono quelle più a rischio iscrizione. Il presidente Mario Russo del Bojano, dopo il grido d’allarme lanciato qualche settimana fa, non ha ricevuto nessuna chiamata, ne di consegnare il titolo al Comune di Bojano e ne di una fattiva collaborazione per disputare il campionato. Grosse incertezze anche  in casa dell’Olympia Agnonese, che dopo aver cercato di salvare il salvabile con la cessione della Società in mano ad un gruppo laziale, fallito per il niet dell’assessore allo sport Marcovecchio, per non rischiare di vedere la città di Agnone senza calcio tra qualche anno. In sostanza, il Comune di Agnone non può iscrivere la squadra per mancanza delle credenziali, nessuno al momento si è recato al Comune per riconsegnare il titolo, dall’altra i dirigenti della stagione passata sono decaduti al 30 giugno 2021. Avvicinato telefonicamente l’assessore con delega allo sport, Franco Marcovecchio, ci conferma: “L’Agnonese sarà iscritto al Campionato di Eccellenza, in un modo o in un altro, se la dirigenza che ha disputato il campionato scorso, non iscriverà la squadra, consegnerà il titolo al Sindaco che provvederà agli adempimenti amministrativi”. Poche parole concise e chiare. Ora ci sono 48 ore per chiudere l’incognita iscrizione.


Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Direttore Responsabile Alfonso Sticca
Telefono: 3804334618
Testata registrata al Tribunale di Campobasso n.2/2020 R.Periodici n. 726/2020 Cron.