24 Giugno 2024

Manita del Donkeys Agnone al Guardialfiera che retrocede nella 1^ Categoria.

2 min read

Gara decisa già nella prima frazione di gioco quando la squadra di Sammartino va al riposo con il risultato di 4 a 1.


 

 

 

 

 

GUARDIALFIERA – DONKEYS AGNONE 1 – 5

GUARDIALFIERA: Lallitta, Caruso, Trolio, Zicolella, Belpulsi, De Gregorio, Greco Luca, Paolucci, Gaspari, D’Ascenzo, Palazzo – A disposizione: Antenucci, Sallustio, Greco Giuseppe, Greco Mariano, Manes, Palladino, Tufilli – All.: Domenico Antenucci.

DONKEYS AGNONE: Patriarca, Bianchini, Masciotra, Delli Quadri, Castagnelli, Carosella, Pazzola, Di Ciocca, Sammartino, Sabelli, Marcovecchio – A disposizione: Magnacca, Di Menna, Mastrostefano, Latino, Tamba, Di Lollo, Bellisario – All.: Pier Paolo Sammartino.

Arbitro: Francesco Scarati (TE) – Assisenti: Danila D’Onofrio (TE), Griguoli Vincenzo (IS).

Reti. 2’ Sabelli rig. (D), 20’ Marcovecchio (D), 27’ Sammartino (D), 28’ Belpulsi (G), 31’ Delli Quadri, 61’ Masciotra (D).

GUARDIALFIERA. Succede tutto nel primo tempo, anzi a dire il vero nella prima mezzora di gara quando il Donkeys Agnone mette alla sbarra il Guardialfiera che colpito a freddo dopo soli due giri di lancette non risce a reagire e lascia campo libero alla squadra di Sammartino di raddoppiare prima e triplicare dopo. Gara decisa. Tre colpi che avrebbe steso anche un toro, ma il Guardialfiera ha una reazione d’orgoglio e accorcia con Belpulsi. C’è poco da difendere, i ragazzi di Antenucci cercano il pressing per andare al riposo con un risultato rimediabile, invece il Donkeys colpisce di contropiede con Delli Quadri. Si va al riposo con un secco 4 a 1 per la squadra alto molisana, che mette una seria ipoteca sulla gara. Nella ripresa il Donkeys Agnone cerca di mantenere il possesso della palla e rimane abbottonato nella propria metà campo, ma non disdegna di ripartire in contropiede quando ne ha la possibilità, e in una di queste circostanze Masciotra ne approfitta per rimpinguare il bottino che rimane immutato fino al triplice fischio finale di Scarati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

www.corrieresport.it Registro stampa n 726/2020 del 30/06/2020 Tribunale di Campobasso. Direttore Responsabile Alfonso Sticca. Sede legale: Via Liguria 31/B, 86100 Campobasso