L’AIAC e l’AVIS Molise firmano un protocollo d’intesa per promuovere la donazione del sangue.

Condividi

L’accordo è stato siglato presso la sede Avis regionale tra il presidente nazionale AIAC Ulivieri e il vice presidente AVIS Molise Gian Franco Massaro.

Presso la Sede Regionale dell’AVIS Molise, il presidente dell’AIAC Renzo Ulivieri, e il vice presidente vicario dell’AVIS Regionale Molise, Gian Franco Massaro, hanno siglato un Protocollo d’Intesa finalizzato a creare una positiva sinergia tra gli allenatori/allenatrici di calcio e il mondo della donazione di sangue al fine di diffondere la cultura della donazione nel calcio.

L’obiettivo è quello di sensibilizzare ulteriormente la comunità alla donazione, anche attraverso gli allenatori e le allenatrici di calcio che, in quanto maestri/e dei loro calciatori e calciatrici, giovani e adulti/e, sono portatori di valori positivi e potranno contribuire a far crescere i donatori per salvare nuove vite.

L’AIAC e l’AVIS hanno in comune la tutela della salute che passa attraverso l’esercizio fisico, una sana alimentazione, una adeguata prevenzione che si può attuare proprio con la donazione, infatti, i donatori sono sottoposti a visite mediche e a seguito della donazione gli vengono inviate gratuitamente e nel rispetto della privacy i risultati delle analisi.

Insieme al Presidente Renzo Ulivieri, sono stati presenti il vice presidente dell’AIAC, avv. Pierluigi Vossi, e il presidente di AIAC Onlus, Marcello Mancini, che hanno coinvolto la Signora Silvana Marinaro, moglie dell’indimenticato allenatore Vincenzo Cosco, in un contratto di collaborazione per la quale opererà per le attività e le finalità dell’associazione.

Grazie al protocollo d’intesa siglato, l’AIAC avrà l’opportunità di avere una ulteriore sede presso l’AVIS Molise per ricevere gli Allenatori e le Allenatrici, dove potrà condividere anche la cultura della donazione.


Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Direttore Responsabile Alfonso Sticca
Telefono: 3804334618
Testata registrata al Tribunale di Campobasso n.2/2020 R.Periodici n. 726/2020 Cron.