Direttore responsabile: Alfonso Sticca

La Nuova Pallavolo torna a calcare campi importanti e guardare con ambizione allo scenario nazionale

2 min read
Condividi

La stagione 2019-2020 aveva visto le ragazze della Nuova Pallavolo protagoniste di una cavalcata trionfale verso la vetta della classifica; la regular season bloccata poco prima della sua conclusione causa CoViD, vedeva la compagine campobassana seconda in classifica, unica squadra ad aver battuto la capolista Pallavolo Cepagatti (1° in classifica) sia nella gara di andata che in quella di ritorno. Fu proprio questa l’ultima gara prima dello stop…una rimonta dal 2-0 al 3-2 che le ragazze di coach di Cesare avevano conquistando lottando da guerriere, con una superlativa prestazione del libero Fagnano che in Abruzzo è rimasta famosa! Il regolamento straordinario messo in atto da C.R. Abruzzo ha promosso di diritto le prime classificate; sulla carta la Nuova Pallavolo aveva tutte le carte in regola per scavalcare la diretta concorrente, se  il girone fosse stato concluso avendo dalla propria parte un calendario favorevole, ma congelando tutto al 30 marzo è finita così.

L’amaro in bocca per la stagione a metà, con i play off già in tasca e una lunga scia di vittorie, è rimasto per diversi mesi, fino a quando il direttivo della società ha deciso di presentare domanda di ripescaggio nel campionato interregionale di serie C Femminile.
Qualche giorno fa è arrivata la notizia ufficiale del ripescaggio che ha fatto in sordina il giro dei profili social delle atlete ma oggi, dopo aver ufficializzato l’iscrizione alla prossima stagione agonistica, la società ne dà ufficiale comunicazione. La Nuova Pallavolo torna a calcare gli importanti campi del campionato che apre le porte alle serie nazionali con un gruppo di giovani atlete che hanno dimostrato il loro valore sui campi abruzzesi. Il gruppo capitanato da Alessandra Colonna (2000), è composto da giovanissime atlete provenienti dal settore giovanile (Fratangelo, Martinelli, Laselva, Sammartino, Coladangelo, Stoppiello, Zeolla) e dalle più grandi (ma sempre giovani!) Fragnano, Cavicchia, Arca, Iodice, Puzo, Riefoli, alcune campobassane di adozione ma ormai dal cuore bianco-azzurro.
C’è grande entusiasmo in casa Nuova Pallavolo, le ragazze hanno già ripreso da qualche settimana gli allenamenti nel massimo rispetto dei protocolli emanati dalla FIPAV in termini di sicurezza per l’igiene e la salute di atleti e tecnici. Il campionato partirà il 21 novembre 2020, attendiamo la diramazione del calendario ufficiale e le procedure di prenotazione per consentire al pubblico di assistere alle partite.

Condividi
Sviluppato da Use Your Brain

Partita I.V.A. 01770350708 e Iscrizione al registro stampa n. 726/2020 del 30/06/2020 presso tribunale di Campobasso n.2/220

Copyright © Corrieresport.it 2020

Direttore Responsabile Alfonso Sticca Telefono: 3804334618

P