La Frenter Larino torna nello scenario calcistico regionale.

2 min read
Condividi

C’è voglia di calcio a Larino, ma la struttura sportiva risale agli anni ’80, dove ha raggiunto l’apice con il campionato di Interregionale.

A Larino c’è una gran voglia di correre dietro a un pallone. Dal 1918 la Frenter Larino è stata la società di riferimento anche per le comunità limitrofe. La conclusione, dopo ben 35 anni, del ciclo storico della scuola calcio Larino di Nicola Fucci ha spinto un nuovo gruppo di dirigenti locali ad impegnarsi per dare continuità ad un progetto centenario. L’idea concepita ha portato ad una riorganizzazione strutturale per un nuovo progetto di rilancio dei colori bianconeri che punterà principalmente sulla crescita calcistica e sociale dei giovani. Nel 2018 Danilo Marchitto , Vincenzo Ricci, Roberto Silvabo e Giuseppe Fabozzi si sono impegnati nel creare una nuova società sportiva con la denominazione della storica Frenter. Negli anni è stato incrementato il numero dei soci, con l’ingresso fattivo di Roberto Antonacci, Antonio di Fonzo, Massimo Mancinelli ed Andrea Ziccardi, ed è stato ampliato tutto lo staff tecnico. Oggi possiamo dire che l’obiettivo è stato raggiunto. L’anno sabbatico, causa Covid, ha dato la consapevolezza di quanto sia importante, non solo per i ragazzi ma anche tecnici e dirigenti una realtà sportiva di riferimento. La nuova scuola calcio Frenter Larino vuole offrire la possibilità a tutti di praticare sport per un’occasione di crescita individuale in un contesto di condivisione. Se in passato c’era una divisione tra calcio e futsal, oggi non è piu’ così. Con tanto entusiasmo ed una nuova linfa positiva la dirigenza ha deciso di riunire sotto un unico progetto le due discipline sportive, che come testimoniato negli ultimi anni l’una è propedeutica all’altra. Si darà continuità alla storica Scuola calcio Larino del prof. Nicola Fucci organizzando una nuova Scuola calcio 2.0 ampliata nelle figure e pronta ad accogliere ed a far crescere i giovani larinesi.  L’obiettivo stagionale è quello di restituire alla Frenter Larino il blasone sportivo che merita una società calcistica centenaria.

Confermata la partecipazione della formazione senior al campionato regionale di calcio a 5 di serie C, ma si è pronti per ripartire con il settore giovanile  e una scuola calcio dedicata. L’obiettivo è completare l’organico delle squadre nel giro di qualche anno. Ma a Larino c’è da fare i conti con la carenze dell’impiantistica sportiva, strutture datate e non adatte ad ospitare adeguatamente un settore giovanile. Pertanto gran parte del lavoro formativo verrà svolto presso la palestra comunale di via Santa Chiara. L’obiettivo è quello di diventare  un centro di riferimento per l’aggregazione sociale e la crescita calcistica. La società è convinta che la qualità del progetto, l’impegno della dirigenza, in campo e nei rapporti con i bambini e le famiglie, potranno permettere alla Frenter Larino di crescere.


Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Direttore Responsabile Alfonso Sticca
Telefono: 3804334618
Testata registrata al Tribunale di Campobasso n.2/2020 R.Periodici n. 726/2020 Cron.