Direttore responsabile: Alfonso Sticca

La Chaminade Campobasso dopo anni di attività ha acquisito la qualifica di Scuola Calcio

2 min read
Condividi

 

Esistono dei criteri per ottenere il riconoscimento di Scuola calcio che le società devono rispettare. La Chaminade Campobasso dopo alcuni anni di attività nella stagione 2003/2004 ha acquisito per la prima volta la qualifica di Scuola Calcio. Negli ultimi anni il club del presidente Bossi e di patron Scarnata ha lavorato duramente per migliorare l’offerta nei confronti dei tesserati. Non solo futsal ma anche calcio e l’unione con la Primavera Calcio del presidente Panichella, altro club storico del panorama giovanile molisani. La Federazione per poter valorizzare e qualificare ancora di più il lavoro svolto in questo settore ha deciso di inserire un altro livello di Scuole calcio: l’élite. Una categoria top alla quale si accede solo se la società possiedono alcuni requisiti specifici, da quest’anno la Chaminade Campobasso è una Scuola Calcio Élite. Nell’anno del ventennale il club del capoluogo ha ottenuto il più alto riconoscimento di eccellenza tra le società del Settore Giovanile e Scolastico della FIGC. La Chaminade può garantire un ottimo livello di qualità per quanto riguarda gli allenatori, i più esperti seguono costantemente corsi di aggiornamenti, le giovani leve stanno seguendo i corsi promossi dal Settore Giovanile e Scolastico della FIGC Molise. Il coordinatore della Scuola Calcio Massimiliano Marsella si è detto orgoglioso della sua squadra: ” Due anni fa ci siamo prefissati un obiettivo e grazie agli sforzi di tutti: società, staff tecnico e segreteria oggi siamo qui a condividere la qualifica di Scuola Calcio èlite.  – prosegue il mister- Permettetemi di ringrazio la società che ha creduto in me, io voglio ringraziare due persone in particolare Siro D’alessandro Responsabile tecnico  dell’attività di base con il quale collabora da 4 anni e Domenico Martelli da quest’anno Responsabile tecnico categorie Giovanissimi e Allievi. Entrambi hanno messo a disposizione della Chaminade non solo le loro competenze tecniche ma sopratutto quelle umane, dando lustro alla nostra società”. Ogni squadra è affidata a un tecnico in possesso di qualifica federale UEFA. Tra gli altri requisiti per ottenere la qualifica l’ottimo livello delle attrezzature, delle metodologie, i progetti e gli ambienti in cui i bambini e i ragazzi si allenano. La Scuola Calcio Chaminade sa che questo è un traguardo importante e contemporaneamente un nuovo punto di partenza. Proseguire su questa strada e puntare alla valorizzazione dei giovani molisani questo il principale obiettivo del club.


Condividi
Sviluppato da Use Your Brain

Partita I.V.A. 01770350708 e Iscrizione al registro stampa n. 726/2020 del 30/06/2020 presso tribunale di Campobasso n.2/220

Copyright © Corrieresport.it 2020

Direttore Responsabile Alfonso Sticca Telefono: 3804334618

P