KARATE – Giannantonio e Sandonnini della Budon karate CB ai tricolori italiani.

2 min read
Condividi

BUDOKAN KARATE CAMPOBASSO AI TRICOLORI UNDER 21 CON MICHELA SANDONNINI E ANGELANTONIO GIANNANTONIO (nella foto).

Si torna a respirare aria di competizioni ufficiali in casa Budokan Karate Campobasso dopo il lungo stop causato dalla pandemia da Covid 19 che si è abbattuta anche sul mondo dello sport. La società del capoluogo sarà infatti l’unica della nostra regione a partecipare nel prossimo weekend ai campionati italiani under 21 in programma al Palapellicone di Ostia, centro federale della Fijlkam. A rappresentare il team del maestro Raffaele Sandonnini saranno Angelantonio Giannantonio (in gara nella categoria under 21 maschile -75 chilogrammi) e Michela Sandonnini impegnata nella categoria under 21 femminile -55 chilogrammi. Un appuntamento dal sapore speciale al quale tutti gli atleti arriveranno con il morale alto e la voglia di ripartire con il piede giusto. Sarà una manifestazione di grandissimo spessore tecnico considerata la presenza dei migliori interpreti della disciplina provenienti da tuta Italia. Ma sarà anche una manifestazione diversa da quelle che si vivevano prima della pandemia. Non sarà presente il pubblico sugli spalti, nell’impianto sarà consentito l’accesso soltanto all’atleta e al tecnico di riferimento che potrà assistere alla competizione. A questo va aggiunto che tutti coloro che dovranno combattere saranno sottoposti a tampone prima e dopo la competizione tricolore. Restrizioni necessarie per cercare di ridurre al minimo il rischio di contagio. Restrizioni che priveranno gli amanti del karate di un grande spettacolo.

Da un punto di vista prettamente tecnico, Giannantonio e Sandonnini hanno preparato con le giuste attenzioni e con tanto lavoro questo appuntamento, consapevoli delle proprie qualità ma anche delle difficoltà che si andranno ad incontrare. Trattandosi di un ritorno sul tatami dopo tanto tempo, il principale obiettivo sarà quello di combattere a testa alta e di tornare a casa con un bagaglio di esperienza importante. Dal Palapellicone saranno dunque gettate le basi per il prosieguo della stagione che sicuramente potrà regalare agli atleti del capoluogo di regione tantissime soddisfazioni. Con lavoro e sacrificio nessun traguardo sarà precluso


Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Direttore Responsabile Alfonso Sticca
Telefono: 3804334618
Testata registrata al Tribunale di Campobasso n.2/2020 R.Periodici n. 726/2020 Cron.

error: Il contenuto è originale e coperto da copyright.