16 Giugno 2024

Il Trivento incappa nella giornata no della stagione e rimedia 6 gol dalla Gioiese che va in finale.

2 min read

La Virtus Gioiese festeggia per l'accesso alla finale playoff

Gioiese pipante sorprende il Trivento che cede di schianto rimediando sei gol, partita chiusa già nella prima frazione con doppio Ricci Walter, Barone e Ciardiello.

CALCIO VIRTUS GIOIESE – TRIVENTO 6 – 0

CALCIO VIRTUS GIOIESE: Reveglia, Riccio G., Leonetti, Gilardi, Vecchio, Santomassimo, Riccio (55’ Altomare), Gaetano (69’ Vitelli), Ciardiello, Barone – All.: Ferrucci.

TRIVENTO: Minichillo, De Pasquale, Berardini, Iocca, Catalano (50’ Viglione), Pasqualone, Cirenei, Facchino (42’ Fagnani), Di Blasio Paolo, Di Blasio Nicola, Coulibali – All.: Viglione

Arbitro.

Reti: 12’, 29’ Ricci, 14’ Barone, 38’ Ciardiello, 68’ Altomare, 78’ Vitelli

PIEDIMONTE MATESE. Brutta giornata del Trivento che nei primi 20minuti di gioco non entra mai in partita e quando lo fa sbaglia anche il rigore che poteva rimetterlo in gioco. La squadra di Viglione ferma sulle gambe si fa prendere sul tempo dalla Gioiese che ci mette poco a passare in vantaggio con Ricci. Si aspetta la reazione della squadra trignina ma ancora la Gioiese a menare la danza con uno scatenato Barone che fa quello che vuole con la palla, e prima semina la difesa e poi deposita la sfer dentro la porta. Sul doppio svantaggio il Trivento potrebbe rimettere in piedi la partita, ma Berardini fallisce il penalty mandando la palla fuori. Dal rientro in partita al depositare il risultato nelle mani della Gioiese, il Trivento ci mette pochi giri di orologio quando Vecchio sulla fascia sinistra fa scivolare la sfera sui piedi di Ricci che a volo fulmina il portiere Minichillo: 3 a 0. Nel finale della prima frazione di gioco, la Gioiese conglie in contropiede il Trivento e sigla il quarto gol con Ciardiello.

Nella ripresa la Gioiese forte del risultato non preme più di tanto, il Trivento ci sta al gioco anche se cerca di rendere meno dolorosa la sconfitta, ma sono i ragazzi di Ferrucci a incremntare il risultato con il nuovo entrato Altomare, e chiuder il match con la sestina siglata da Vitiello.     

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

www.corrieresport.it Registro stampa n 726/2020 del 30/06/2020 Tribunale di Campobasso. Direttore Responsabile Alfonso Sticca. Sede legale: Via Liguria 31/B, 86100 Campobasso