Direttore responsabile: Alfonso Sticca

Il Campobasso attende buone nuove, intanto conferma il portiere Raccichini

2 min read
Condividi

Uno sguardo al proprio interno e un altro ai risvolti nazionali che potrebbe favorire o no il salto in Lega Pro. Diciamo subito che non sarà facile inserirsi in quello gruppetto di squadre che ambiscono a salire in serie C o a rimanerci per le retrocesse. Ad oggi, il Città di Campobasso è una squadra che parteciperà al prossimo campionato di serie D. E, non è poco se volgiamo lo sguardo indietro, quando nel torrido caldo estivo si assisteva alla solita ‘tarantella’ se la squadra partecipava o no al campionato e in quale campionato. Ora c’è la certezza, non solo della partecipazione al torneo dilettantistico, ma con una rosa di tutto rispetto. La dirigenza rossoblù, in attesa di buone nuove, mantiene in caldo alcune pedine di categoria. La partecipazione alla Serie C è un impegno gravoso, c’è un grande dispendio economico, sia per i calciatori (stipendi + contributi) che per la domanda di ripescaggio, dove il versamento a fondo perduto, che deve ancora essere stabilito dal Consiglio Federale (4 agosto) , è un investimento considerevole che si aggira sui 350.000 euro, che deve avere il sostegno sull’altro piatto della bilancia da un congruo numero di abbonati, di sponsorizzazioni e di presenze allo stadio, dove quest’ultimo al momento è solo un interrogativo che nessuno può dare la risposta, causa Covid-19.

Diciamo subito che il Campobasso è tra le Società più accreditate per il ripescaggio, ci sono società che hanno grossi problemi, economici e di stadi, ma deve fare strada alle retrocesse, il presidente Ghirelli è stato intransigente.

Intanto il Club ha confermato il portiere Matteo Raccichini, il ragazzo marchigiano nello scorso anno ha garantito grande sicurezza tra i pali, aggregandosi alla squadra di mister Cudini nella seconda parte del campionato. Prima del suo arrivo nel capoluogo Raccichini ha disputato il campionato di Serie C con la Sambenedettese, squadra con la quale ha trovato l’esordio nella categoria professionistica.

 

 


Condividi
Sviluppato da Use Your Brain

Partita I.V.A. 01770350708 e Iscrizione al registro stampa n. 726/2020 del 30/06/2020 presso tribunale di Campobasso n.2/220

Copyright © Corrieresport.it 2020

Direttore Responsabile Alfonso Sticca Telefono: 3804334618

P