Direttore responsabile: Alfonso Sticca

H2O SPORT, IMPORTANTI CONFERME DALLA TERZA PROVA DELLA COPPA TOKIO

2 min read
Condividi

Una grande giornata di nuoto all’insegna di performance valide, che confermano qualità e costanza degli atleti dell’H2O Sport.

Dopo il grande successo dello scorso fine settimana al meeting Nazionale di nuoto di San Salvo “Tano Croce” che ha visto l’affermazione dell’H2O Sport davanti a 17 società provenienti da tutta l’Italia è andata in scena a Vasto la terza tappa della Coppa Tokio, gara valida per stabilire i tempi limite per Tricolori Giovanili (c’è tempo fino al 18 marzo) e Assoluti (fino al 1marzo). In vasca anche la big Martina Lonati che ha già strappato il pass per i tricolori in ben sei gare: nei 100 200 400 e 800 stile libero, oltre che nei 100 e 200 farfalla. La Lonati ha, inoltre, in tasca anche la qualificazione nei 400 metri stile libero per i campionati Nazionali Assoluti. Ad oggi hanno ottenuto il pass per i Campionati nazionali anche Sofia Mancini sui 100 rana, Gianluca Esposito 50 e 100 rana e Marta De Paola nei 200 farfalla.

In prima linea a Vasto alcuni portacolori biancorossi, vediamo nel dettaglio le singole gare. Arianna Capria vince i 50 stile libero (28’15), seconda è Claudia Rossano con 28”17 (che vince i 50 farfalla con 30”07 ed è d’argento nei 50 dorso con 31”31) e terza Arianna Priori (29”09). La stessa Arianna Capria si aggiudica i 100 stile in 1’02”09 mentre Arianna Priori nella stessa gara è seconda con 1’03”54. Martina Lonati mette in bacheca la vittoria nei 400 stile libero (4’24”43) e nei 200 farfalla (2’22”49). In campo maschile Jacopo Raspa vince i 50 stile (26”17) e si piazza secondo nei 50 e 100 farfalla con 28”28 e 1’11”17

Lorenzo Talia sale sul secondo gradino del podio nei 50 stile (27”02). Samuele Di Gregorio è terzo nei 50 e 100 stile in 28”08” e 1’01”40. Luca Angelilli vince i 50 farfalla (26”98) mettendo in bacheca anche l’argento nei 100 stile libero (54”85), nei 50 e 100 rana (crono di 30”05 e 1’06”50) Giacomo Trofino fa suoi i 200 farfalla in 2’13”80. Gianluca Esposito vince i 50 e 100 rana coperti rispettivamente in 29”29 e 1’05”34. Luca Saraceni centra il bronzo sui 100 farfalla con 1’25”04.

Era presente anche il nazionale e vicecampione mondiale di Doha Nicolangelo Di Fabio tesserato per l’Esercito e che da quest’anno si allena con l’H2O Sport, Di Fabio ha stabilito la sua migliore performance stagionale nei 200 stile libero con il tempo di 1’47”74 oltre che un eccellente 2’01”31 nei 200 misti, in un periodo dove ha accumulato un grosso carico di lavoro.

Una domenica da applausi, dunque, per il sodalizio del presidente Tucci che continua nella sua crescita qualitativa e punta a fare qualcosa di ancora più importante in futuro.

 


Condividi
Sviluppato da Use Your Brain

Partita I.V.A. 01770350708 e Iscrizione al registro stampa n. 726/2020 del 30/06/2020 presso tribunale di Campobasso n.2/220

Copyright © Corrieresport.it 2020

Direttore Responsabile Alfonso Sticca Telefono: 3804334618

P