Gli atleti del M2 Grassi, Luongo e Kusturin ‘conquistano’ lo stretto di Messina

1 min read
Condividi

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Mercoledì 29 luglio Mauro Grassi, Gennaro Luongo e Mauro Kusturin, atleti della squadra Master M2, hanno preso parte alla traversata dello Stretto di Messina. La traversata, non competitiva, è di particolare intensità visto che gli atleti si ritrovano ad  attraversare  tra forti correnti il mitico braccio che separa Sicilia e Calabria. La manifestazione si colloca tra le più prestigiose nel suo genere richiamando ogni anno migliaia di atleti e appassionati.  La partenza da Torre Faro (Messina) arrivo sulla spiaggia di Scilla. La distanza di circa 3,3 km è stata nuotata dai 3 atleti master dell’m2 in 1 ora.


Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copyright © Corrireresport.it 2020 | Newsphere by AF themes.
P