Eccellenza – Il Valzer degli allenatori tra conferme e volti nuovi.

Condividi

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Due le panchine ancora vuote, si attendono conferme nel Real Guglionesi e il Campobasso 1919.

 

Il mese di giugno è il mese degli allenatori. Le società iniziano a sondare il mercato, tra conferme e sostituzioni la griglia degli allenatori che si cimenteranno nel prossimo campionato di Eccellenza è quasi conclusa. Sono poche le panchine ancora libere. Le prime conferme sono arrivate dalle tre squadre che sono state promosse dal campionato di Promozione. Dal Campomarino arriva la conferma per Leo Tanga, dopo la straordinaria stagione sportiva, la dirigenza ha voluto nero su bianco prima che il tecnico prendesse altri lidi. Conferma anche per Jonny Precali sulla panchina della Turris, la dirigenza non ha avuto tentennamenti il percorso fatto dal tecnico della promozione è stato ampiamente riconosciuto e la comferma era bella che scontata alla chiusura del campionato. Situazione in movimento a Isernia, il presidente Traisci richiama l’attenzione che il ripescaggio al campionato di Serie D è attuabile, ma chiede una maggiore attenzione all’imprenditoria locale. Comunque vada, anche in questa circostanza il tecnico per la prossima stagione non  dovrebbe discostarsi sul nome di Pierluigi De Bellis che ha fatto molto bene, e la dirigenza vuole continuare il percorso dei giovani. Conferma anche per Mario Cordone dalla dirigenza del Campodipietra, anche in questa circostanza si sta percorrendo la strada dei giovani. La finale playoff era impensabile per l’Olympia Agnonese all’inizio della stagione scorsa, il tecnico Michel D’Ambrosio l’ha percorso in lungo e in largo fino ad arrivare ad un passo dagli spareggi, e la situazione per la conferma del tecnico sembra fluida. Come naturale la conferma di Angelo Cecchino sulla panchina del Sesto Campano, ormai tra il presidente Silvestri e Cecchino si è creato una sorte di collegamento a filo doppio. Volto nuovo sulla panchina del Pietramontecorvino, si tratta dell’ex Lucera Fabrizio Di Flumeri che prende il posto di D’Angelo. Un ritorno sulla panchina dell’Aurora Ururi, l’ex Polis Petacciato Rocco Melchiorre ritrova la sua squadra e il campionato di Eccellenza. Salvatore Cardamone e Ciro Mennella, legatissimi al Guglionesi per i loro trascorsi con i colori neroverde sono pole position, ora si attende il consenso di Enzo Basler, che conosce bene entrambi. Aurelio Colalillo alla sua prima esperienza sulla panchina del Bojano dovrebbe essere confermato, considerato che ha centrato l’obiettivo prefissato dalla dirigenza, ciò è la salvezza. Doppia conferma per Stefano Ferrucci che si è conquistato la categoria con la Virtus Gioiese. Ancora vuote le panchine del Venafro e del Castel Di Sangro, invece si fanno insistenti le voci di Carmine Rienzo sulla panchina del Campobasso 1919.

 

GLI ALLENATORI ECCELLENZA 2022-2023

  • CITTA’ DI ISERNIA (Pierluigi De Bellis)
  • CAMPODIPIETRA (Mario Cordone)
  • OLYMPIA AGNONESE (Michele D’Ambrosio 80%)
  • VENAFRO ?
  • SESTO CAMPANO (Angelo Cecchino)
  • PIETRAMONTECORVINO (Fabrizio Di Flumeri)
  • REAL GUGLIONESI (Salvatore Cardamone 70% – Ciro Mennella 30%)
  • AURORA URURI (Rocco Melchiorre)
  • BOJANO (Aurelio Colalillo)
  • GAMBATESA (Michele Pepe)
  • CAMPOBASSO 1919 (Carmine Rienzo?)
  • CASTEL DI SANGRO ?
  • CAMPOMARINO (Leo Tanga)
  • VIRTUS GIOIESE (Stefano Ferrucci)
  • TURRIS S.C. (Jonny Precali)
  • (CLITERNINA – TERMOLI 2016 ) ripescaggio

 

  

 

 

 


Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Direttore Responsabile Alfonso Sticca
Telefono: 3804334618
Testata registrata al Tribunale di Campobasso n.2/2020 R.Periodici n. 726/2020 Cron.