Calcio. Recupero – Sconfitta di misura del Lanciano che cede il passo al Capistrello.

2 min read
Condividi

Nel recupero di oggi il Lanciano cede il passo al Capistrello e rimane a quota zero. 

Si è recuperata oggi la gara della terza giornata del girone di andata del campionato di Eccellenza abruzzese di calcio tra Capistrello (foto) e Lanciano, non disputata lo scorso 25 aprile per le note vicende legate al Covid della compagine frentana. I granata, padroni di casa, hanno superato i rossoneri di misura con il risultato di 2 a 1. Dopo un primo tempo trascorso tra noia e sbadigli la ripresa si è subito animata al 7′ minuto con il bomber di casa Cirelli che portava in vantaggio l’undici rovetano. Dopo un quarto d’ora dalla prima marcatura, al 21’, arrivava anche il raddoppio firmato da Di Renzo. Solo in pieno recupero era Marfisi per i frentani ad accorciare le distanze trasformando un calcio di rigore. Per il Capistrello si tratta del primo successo dopo la ripartenza che lo porta a 4 in classifica, mentre il Lanciano resta desolatamente ultimo, ancora zero punti, e alle prese con una crisi societaria che sembra non avere fine complice anche l’incertezza che regna per il passaggio tra la vecchia e la nuova società. Sembra infatti che i calciatori ieri abbiano avuto qualche piccolo rimborso spesa dalla nuova società, mentre le spese per la trasferta odierna, “pare”, siano state sostenute dalla vecchia società nella persona della presidente Cristina Chiaretti (foto), rimasta sempre più sola al timone della squadra. E domenica si riparte per la prima del giorno di ritorno con questa classifica: CHIETI 16, L’AQUILA 14, AVEZZANO 8, R. C. ANGOLANA 7, DELFINO F.P. PE 7, CAISTRELLO 4, LANCIANO 0. Lanciano e R.C. Angolana una gara in meno.

Ciang


Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Direttore Responsabile Alfonso Sticca
Telefono: 3804334618
Testata registrata al Tribunale di Campobasso n.2/2020 R.Periodici n. 726/2020 Cron.