COPPA ITALIA. PRESTAZIONE SUPERLATIVA DELLA SQUADRA HAMMERS FEMMINILE.

Condividi

La squadra campobassana contribuisce alla vittoria della Terza Tappa della Coppa Italia femminile e mette in fila Rugby Clan, Afragola, Amatori Napoli, Zona Orientale Salerno, Barbarians ed Arechi.

Domenica scorsa presso lo stadio comunale di Santa Maria Capua Vetere si è disputata la terza tappa di Coppa Italia femminile. L’intera giornata è stata dedicata alla violenza contro le donne e ha visto partecipare le compagini di: Rugby Clan, Hammers in formazione con il Benevento Femminile, Afragola, Amatori Napoli, Zona Orientale Salerno, Barbarians ed Arechi.

Motto della manifestazione  giornaliera “no alla violenza si al con-tatto”. Nella mattina infatti a scendere in campo sono state prima le più giovani, le ragazze della juniores impegnate in un allenamento di formazione regionale. Alle 12:30 invece il kick off per la tappa di coppa Italia con le Hammers, che si distinguono vincendo prima il girone e poi la finale valevole per la terza tappa. Questa la formazione campobassana: Santucci, Orlando, Marino, Ievolella, Cece, Della Valle, Nesta, Guarracino.

I commenti a caldo dell’allenatore della franchigia rossoblu Luca Suliani:

“Ottima la prestazione delle nostre ragazze, che durante tutte le gare di oggi, hanno imposto il proprio gioco in modo ostinato nonostante la tanta pioggia e le condizioni rigide”.

Inizio lento quello con il Napoli, arriva infatti un 14 pari che costringe le molisane a far punti nella seconda gara, quella con Barbarians, ma dove invece arriva una netta vittoria 28 a 0 con Giovanna Cece mattatrice particolarmente ispirata. Nella finale conquista in questo modo con ZO Salerno le campobassane, sulle ali dell’entusiasmo, chiudono con un 35 a 0 che ripaga di tutto il lavoro svolto finora.

Brave le ragazze del rugby, pioniere di questo sport nella nostra regione, che continuano a concedere soddisfazioni in un palcoscenico importante come il girone “campano”.

Appuntamento a martedì con gli allenamenti ad Oratino, presso il campo comunale, dove le ragazze sono gentilmente ospitate in vista dell’atteso ritorno al Vecchio Romagnoli ancora in fase di manutenzione.

 

 


Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Direttore Responsabile Alfonso Sticca
Telefono: 3804334618
Testata registrata al Tribunale di Campobasso n.2/2020 R.Periodici n. 726/2020 Cron.