8 Febbraio 2023

Coppa Italia – Al Venafro il primo derby di Coppa Italia con i ‘cugini’ isernini

2 min read

 

 

 

 

 

 

 

VENAFRO – CITTA’ DI ISERNIA 2 – 1

VENAFRO  : Roncone, Fusotto, Zavarone, Martino, Sabatino, Velardi, Bianchi, Capo, Montaperto, Paolella, Sylla Sylla. A disposizione : Valente, Giuliano, Ciolli, Giaquinto, Torpa, Parisi, Cantone. All.: Camorani

ISERNIA : Russo,Di Giulio, Del Bianco, Giordano, Belfiore, Barile, Fofana, Di Lullo, Negro, Pettrone, Cascio. A disposizione: Elisei, Mingione, Pirollo, De Vito, Ercolano, Cristina e Panico. All.: De Bellis

Reti: 20′ Bianchi, 34′ Velardi rig. , 67′ Panico.

Un Venafro sugli scudi, e meritatamente, nell’andata dei quarti di Coppa Italia contro i ”cugini” dell’Isernia piegati per 2 a 1. Un successo voluto ed ottenuto quello dei venafrani che avevano chiuso il primo tempo in doppio vantaggio, con le reti del beniamino locale Bianchi e raddoppio su rigore firmato da capitan Velardi. Nella ripresa il parziale ritorno degli ospiti, che si sono spinti in avanti alla ricerca del pari e riusciti solo a dimezzare lo svantaggio con l’ex Panico, senza però evitare la sconfitta. Di contro un Venafro assai volitivo per soddisfare i propri tanti tifosi sugli spalti e rilanciarsi psicologicamente anche in campionato. Ne è venuta fuori una partita gagliarda coi venafrani che al termine hanno ampiamente meritato il successo, grazie alla loro  maggiore determinazione. Per l’Isernia di contro non un gran pomeriggio, con tanta volontà in campo ma senza mai impensierire più di tanto la porta venafrana, eccezion fatta per il gol della bandiera. Sugli spalti, per chiudere, gli immancabili sfottò e cori non certo amichevoli d’ambo le parti, con gli isernini a definire i venafrani “trippaverdi” e questi a rispondere col puntuale “cipollari”. Per il ritorno dei quarti di Coppa Italia se ne riparlerà il 23 novembre prossimo con Isernia/Venafro nel capoluogo, intervallato però dall’ennesimo derby di Eccellenza Venafro/Isernia sabato prossimo 12 novembre al Del Prete di Venafro. Ossia è sempre derby tra venafrani ed isernini !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copyright © All rights reserved. | Newsphere by AF themes.