18 Giugno 2024

Cln Cus Molise, la gioia di capitan Di Stefano: “Traguardo storico di fronte ad un pubblico straordinario”

1 min read

Un anno intenso culminato con il raggiungimento della serie A2 élite. Un grande traguardo per il Cln Cus Molise che è stato più forte delle difficoltà e bravo a mettere il cuore fino all’ultimo minuto. Il gruppo di Sanginario ha così messo la ciliegina sulla torta e può proiettarsi al futuro con grande tranquillità. A tracciare il bilancio della stagione è il capitano Antonio Di Stefano, bandiera dei molisani, aggiunge un altro prezioso tassello al suo mosaico. “E’ stata un’annata difficile e complicata sotto tutti i punti di vista – argomenta – per fortuna il finale è stato dolcissimo per noi. Complimenti agli Hornets che hanno disputato due grandi partite però di fronte a questo pubblico non potevamo non vincere. Ringrazio tutta la città di Campobasso e i nostri sostenitori, un grazie alla mia famiglia e a tutti coloro che mi sono stati vicino durante questi mesi. Sono contento per la società prima di tutto perché questo è il premio per i tanti sacrifici fatti in un anno”. Lo sguardo va poi al futuro: “Ci aspetta una categoria importante – chiosa – è uno stimolo per me per una nuova sfida ma come sempre abbiamo fatto negli anni, ci faremo trovare pronti anche questa volta. Insieme alla società cercheremo di costruire un gruppo solido e compatto. Metterò a disposizione la mia esperienza per aiutare i giovani nella loro crescita e la squadra a raggiungere gli obiettivi”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

www.corrieresport.it Registro stampa n 726/2020 del 30/06/2020 Tribunale di Campobasso. Direttore Responsabile Alfonso Sticca. Sede legale: Via Liguria 31/B, 86100 Campobasso