Campionato di Promozione – Turris e Campomarino, volata finale di 180minuti.

Condividi

Ultimi lampi di un campionato emozionante che mantiene con il fiato sospeso le due tifoserie.

Ultimi 180 minuti della stagione per Turris e Campomarino per aggiudicarsi la prima posizione. Due i punti che dividono le due compagini che nelle ultime gare hanno resi il campionato avvincente. Entrambi giocheranno la penultima giornata lontani dal proprio pubblico e l’ultima in casa. La Turris di Precali dovrà superare l’ostacolo Ripalimosani, squadra quest’ultima in piena salute, che nelle ultime due partite ha imposto il pari al Campomarino e alla Virtus Gioiese. Il Campomarino viaggerà alla volta di Isernia per affrontare l’Aesernia Fraterna. La squadra di Leo Tanga spera nel controsorpasso ai danni della Turris dopo aver sprecato il congruo vantaggio nelle ultime quattro gare. Dopo quello che è accaduto, nessuno azzarda previsioni per come finirà il campionato, quello che si può testimoniare, che da una parte c’è un gruppo che vola sulle ali dell’entusiasmo, dall’altra c’è un team sconsolato e con il morale sotto i tacchetti. Ma il calcio ci ha insegnato che è sufficiente una palla che rotola in rete per capovolgere il destino di una squadra. Se il tecnico del Campomarino, Leo Tanga, dovrà lavorare molto sulla testa dei suoi ragazzi, mister Jonny Precali dovrà buttare tanta di quell’acqua per spegnere l’esaltazione dei suoi ragazzi per non vedere vanificare il miracolo concepito finora con tanta determinazione. In sostanza, la classifica ci conferma che si sono invertiti i ruoli, e sarà la Turris a giocare sotto pressione per mantenere ferme le posizioni.

 

Il possibile sorpasso del Termoli 2016 ai danni della Virtus Gioiese, posticipo prelibato per la festa del Termoli 1920 per il ritorno in Serie D.

Ma il campionato si mantiene vivo anche per comporre la griglia playoff. Il Termoli 2016 dopo la vittoria contro il Campomarino ha risaldato la quarta  posizione e ora si prenota per dare l’assalto del terzo posto. E la cabala gli ha preparato su un piatto d’argento la possibilità di guadagnarselo visto che al ‘Cannarsa’ ci sarà la Virtus Gioiese che mantiene il terzo posto con soli due punti di vantaggio sulla squadra di Lallopizzi. Un posticipo prelibato per la festa conclusiva del Termoli 1920 che festeggerà la Serie D nell’anticipo di sabato alle ore 18.00.

Ultimi due turni di Turris e Campomarino

Domenica 8 maggio ore 15.00

Ripalimosani – Turris

Aesernia Fraterna – Campomarino

Domenica 15 maggio ore 15.00

Turris – Termoli 2016

Campomarino Guardialfiera

CAMPIONATO DI PROMOZIONE 14^ GIORNATA

 Guardialfiera – Donkeys Agnone

Ripalimosani – Turris

Termoli 2016 – Virtus Gioiese

Trivento – Maronea

Aesernia – Campomarino

San Pietro in Valle – Polis Petacciato

Torremaggiore – A.M. Juvenes

Baranello – Spinete

 LA CLASSIFICA

Turris 63, Campomarino 61, Virtus Gioiese 57, Termoli 2016 55, Ripalimosani 49, Atletico San Pietro in Valle 47, Polis Petacciato 46, Trivento 46, Spinete 36, Baranello 32, Aesernia Fraterna 32, Guardialfiera 25, Pol. A.M. Juvenes 25, Maronea 18, Atl. Torremaggiore 17, Donkeys Agnone 16.

 

 


Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Direttore Responsabile Alfonso Sticca
Telefono: 3804334618
Testata registrata al Tribunale di Campobasso n.2/2020 R.Periodici n. 726/2020 Cron.