Calcio Serie D. Il Vastogirardi chiude la pratica Trastevere con Guida e Salatino.

Condividi

La seconda parte della gara riparte dal  34minuto dopo la sospensione per nebbia con il risultato di 1 a 0 per il Vastogirardi, gara valevole per la 13esima giornata. 

VASTOGIRARDI. Il Vastogirardi chiude la seconda parte della gara con il Trastevere Calcio come aveva fatto nella prima parte. Una vittoria impeccabile che non fa una grinza, e la prestazione rende ancora più interessante perché arriva contro una delle pretendenti al titolo finale. Tre punti che rilancia la squadra di Prosperi nella zona medio alta della classifica, in contemporaneo alla gara arriva anche l’ufficializzazione dello slittamento del campionato a domenica 23 gennaio. Ora il Vastogirardi ha tutto il tempo per riprendere fiato e prepararsi al lungo corso che lo porterà fino al traguardo con uno sguardo ambizioso per accedere nella griglia playoff.

La partita. Si riparte dal 34minuto, con il gol di Ruggieri che aveva siglato ad una manciata di minuti prima della sospensione definitiva per nebbia. Pochi minuti di gioco per chiudere la prima frazione di gara, dove c’è da rimarcare il solito slalom di Guida che dopo aver evitato tre avversari e pennella per Salatino che non riesce a centrare lo specchio della porta.

Nella ripresa è sempre il Vastogirardi a farsi intraprendente, che sfonda sulla sponda destra con Donatelli e poi inventa un assist per Alagia, che duetta al limite dell’area con Guadalupi che cerca di sorprendere il portiere SEmprini con un pallonetto che termina di poco alto. La risposta del Trastevere non si fa attendere, che cerca il pari in tre occasioni: con Crescenzo, Corsetti e Sannipoli. Contenuto la sfuriata del Trastevere, Ruggieri e compagni rispondono in modo concreto e l’imprendibile Guida, servito a pennello da Alagia porta a due il vantaggio e il suo 16 gol personale. Il Vastogirardi ha in mano la partita, siamo agli sgoccioli del secondo round, ma Sannipoli non è dello stesso avviso, così sfrutta al meglio una ingenuità nella zona mediana del Vastogirardi e poi fa partire un tiro che viene deviata di quel tanto che sorprende Di Stasio. 2 a 1 per il Vastogirardi. Il Trastevere a questo punto ci crede, e tenta l’ultimo assalto, ma viene sorpreso da una ripartenza della squadra gialloblu che termina al limite dell’area dove Guida cerca di timbrare di nuovo il cartellino, la palla viene respinta dal portiere e trova pronto all’appuntamento Salatino che non deve far altro che depositare la sfera. 3 a 1 per il Vastogirardi. Qualche giro di lancette e arriva il triplice fischio finale del signor Esposito di Napoli che oltre a ufficializzare la vittoria del Vastogirardi, scongiura un’altra sospensione, perché lì dove volano le aquile la nebbia inizia a farsi fitta.

ASD VASTOGIRARDI – TRASTEVERE CALCIO 3 – 1

ASD VASTOGIRARDI:  Di Stasio, Montuori, Minchillo, Guadalupi, Ruggieri, Mazzeo, Donatelli, Acunzo, Salatino, Guida, Alagia. A disposizione: Cavallo, Secondo, Gargiulo, Limonio, Irace, Rinaldi, Visone, Buglia. All.: Fabio Prosperi

TRASTEVERE CALCIO: Semprini, Cervoni, Lo Porto, Sannipoli, Tarantino, Giordani (Squerzanti 82’), Santilli, Crescenzo, Monni, Corsetti, Macri. A disposizione: D’Alessandro, Del Moro, Massimo, Proia, Lapenna, Madeddu. All.: Mauro Mazza

Arbitro: Carlo Esposito (Napoli) – Assistenti: Vincenzo Andreano (Foggia), Vincenzo Abbinante (Bari).

Marcatori: Ruggieri (32’), Guida (73’), Salatino (86’), Sannipoli (84’)

Note. Ammoniti: Alagia, Ruggieri, Santilli, Monni, Lo Porto.

 

 

 


Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Direttore Responsabile Alfonso Sticca
Telefono: 3804334618
Testata registrata al Tribunale di Campobasso n.2/2020 R.Periodici n. 726/2020 Cron.

error: Il contenuto è originale e coperto da copyright.