16 Luglio 2024

Calcio Promozione: La Turris festeggia il primo posto trascinato da Vatavu e ora con l’orecchio al ‘Santa Cristina’.

2 min read

Il centrocampista della Turris Vatavu in azione

La squadradi Precali occupa il primo posto in attesa del risultato tra il Campomarino e il Termoli 2016.

 

TURRIS – TORREMAGGIORE      3 – 2

TURRIS: Capozzi, D’Ambrosio (75’ Mascia), Celeste, Caiola Antonio, Caiola Stefano, Petti, Cacchione, Perrotta (66’ Siena), Tarantino (68’ Marcucci), Vatavu, Famrani (79’ Ranalli) – A disposizione: De Laurentis, Massarelli, Di Lello – All.: Jonny Precali

TORREMAGGIORE: Coccia, Beccia (70’Carchia), Conte (58’ La Pietra), Faienza, Ferrara, Di Natale, Antonucci, Acquafresca (72’ Di Maggio), Pentolino (66’ Canistro), Zorretti, Avellino – A disposizione: Rubino, Costantino, Cursio – All.: Acquafresca Luigi.

Arbitro. Cosimo Ferrara (CB) – GianMarco Petrillo e Giuseppe Margilio (CB).

Reti: 5’ Vatavu, 35’ Avellino, 50’ Caiola Stefano, 57’ Vatavu, 74’ Di Maggio

SAN GIULIANO DI PUGLIA. Le motivazioni è la medicina giusta per interpretare una gara di calcio. I motivi per fare bene ce l’aveva la Turris che voleva festeggiare il primo posto e il Torremaggiore per non chiudere la classifica in ultima posizione. Alla fine ha vinto la squadra di Precali, ma ci sono voluti determinazione e interpretazione di calcio deciso, quando si è accorta che di fronte non aveva la squadra che occupa la penultima posizione nella graduatoria. Al colpo a ferire della Turris, il Torremaggiore rispondeva come si conviene ad una squadra di alta classifica. Infatti, al gol lampo di Vatavu, sul finale del primo tempo Avellino rispondeva di forza. Si va all’intervallo con l’uno pari. Si torna in campo e la gara muta nel giro di 15minuti, perché la Turris si porta di nuovo in vantaggio con Caiola Stefano e poi porta a due i gol di vantaggio ancora con Vatavu. Ma la risposta dei ragazzi di Acquafresca arriva puntuale con Di Maggio. C’è ancora tempo per rimettere in discussione il risultato. Il Torremaggiore non ha nulla da perdere, e si propone in avanti con determinazione, ma la linea difensiva della Turris regge fino allo scadere del gong finale e festeggia la prima posizione in attesa del risultato tra il Campomarino e il Termoli 2016.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Registro stampa n 726/2020 del 30/06/2020 Tribunale di Campobasso. Direttore Responsabile Alfonso Sticca. P.IVA: 01770350708 - Use Your Brain Di DMD Sede legale: Via Liguria 31/B, 86100 Campobasso

Beauty Medical Center

Farmacia Latteri Messina