Calcio Promozione – Il Termoli 2016 torna a sorridere contro l’Aesernia Fraterna.

Condividi

 

 

 

 

(Foto: Termoli 2016 e Aesernia Fraterna)

E’ Di Biase ad aprire le marcature, poi ci pensa Impicciatore a chiudere le ostilità.

TERMOLI 2016 – AESERNIA FRATERNA      3 – 0

TERMOLI 2016: Aceto (78′ Piermatteo), Gallo, Pardi (56′ Orlandi), Scarpone, Di Benedetto, Paolucci (78′ Giacobbe), Giuliani (77′ De Renzis), Bagnoli, Recchia (73′ Montanaro), Di Biase, Impicciatore. A disposizione: Ciccarelli, Del Grande. – All.: Nicola Lallopizzi

AESERNIA FRATERNA: Tartaglia, Palumbo (55′ Gaggion), Staffieri (48’Rocchio), Petruccelli, Cea, Saulino Daniel (46′ Libraro), Di Pilla (78′ Silvestri), Volpe, Potena (46′ Ricci), Siravo (84′ Serini). – A disposizione: Ricci Giampiero, Ricci Fabio. All.:Marcucci Pasquale.

Reti. 62’ Di Biase, 72’ e 75’ Impicciatore.

Arbitro. Izzo Paolo (IS) – Assistenti: Giuseppe Belvedere e Giulio Margilio (CB).

TERMOLI. E’ accaduto tutto nella seconda frazione di gioco. Primo tempo, ritmo lento e squadre svogliate, quasi un patto di non belligeranza, ma è stato condizionato dal forte vento e dalla pioggia. Aesernia si procura l’occasione da gol con Potena. La ripresa più vogliosa da entrambi i team, la partita inizia a salire di ritmo e le occasioni da gol arrivano a iosa per il Termoli, che sbaglia il calcio di rigore con Di Biase, ma poi il calciatore si rifà su calcio da fermo e sblocca il risultato. L’Aesernia cerca di rimettersi in gioco, ma si scopre alle ripartenze del Termoli e in tre giri di lancette Impicciatore chiude le ostilità e fa gioire di nuovo la ciurma giallorossa che da tempo non assaporava la vittoria e ora è in piena corsa per i playoff. 

Il tecnico del Termoli 2016, Nicola Lallopizzi (foto), si esprime in questo modo sulla gara e del prosieguo del campionato: “E’ stata una gara che è decollata nella ripresa, ma sono soddisfatto dei ragazzi, giocare con il vento che non ti permette di impostare il gioco è difficile creare tante occasioni da gol, ma nonostante le ostilità del tempo, siamo riusciti nell’intento di tornare alla vittoria, sono tre punti importanti, che ci permette di metterci al riparo dalla retrocessione e guardare con serenità all’ingresso della griglia playoff, inutile guardare all’indietro per i punti persi, ora dobbiamo concentrarci al futuro”.

 


Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Direttore Responsabile Alfonso Sticca
Telefono: 3804334618
Testata registrata al Tribunale di Campobasso n.2/2020 R.Periodici n. 726/2020 Cron.