18 Giugno 2024

Calcio Promozione – Davide Morrone del Lok. Riccia: “ Puntiamo in alto, non nascondiamo le nostre ambizioni”.

2 min read

Davide Morrone

E’ terminato il periodo del calcio parlato, nel weekend le squadre che militano nel campionato di Eccellenza e Promozione si contenderanno i primi tre punti, il 31° per il calcio molisano. Nel campionato cadetto, dopo tanti anni, tornano a giocare il Morcone Calcio e la Chaminade Busso, prima apparizione per il Kalena 1924, il Torremaggiore e il Real Prata, gli altri tra alti e bassi hanno assaporato il torneo di Promozione. Partono in pole position, l’Aesernia Fraterna, il Real Prata, il Lokomotiv Riccia e lo stesso Spinete che ha mantenuto la stessa ossatura della scorsa stagione anche se ha perso alcuni elementi di spicco. In seconda fascia le altre squadre, ma poi sarà il campo a decidere chi sarà in grado di fare il salto di categoria. E’ lo stesso allenatore della Lokomotiv Riccia, Davide Morrone, a far tenere ben saldo i piedi per terra ai suoi ragazzi, visto che all’esordio della stagione sportiva in Coppa, prima si è sbarazzato del Campomarino e poi ha bloccato sul pari la Pol. Fortore, due squadre che militano nel massimo torneo regionale: Non ci nascondiamo, abbiamo assemblato un bel gruppo – dichiara mister Morrone -, da evidenziare che su 20 calciatori forma il gruppo, 16 sono del posto, i quattro che si sono uniti al gruppo, farà fare alla squadra un salto di qualità in più che ci vuole per ambire a qualcosa di buono, ma dobbiamo tenere i piedi per terra, nessuno volo pindarico, affronteremo il campionato partita dopo partita, alla fine si tracceranno le somme”. Poi Davide Morrone guarda già alla prima di campionato: “Sabato affronteremo il Baranello, una squadra composta da calciatori di esperienza e giovani che vogliono mettersi in mostra, per noi sarà il primo vero test campionato, uno scoglio difficile da superare, è una gara aperta a una tripla, per chi gioca al totocalcio, noi ci giocheremo la nostra partita, come siamo solito fare e come faremo nelle prossime gare”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

www.corrieresport.it Registro stampa n 726/2020 del 30/06/2020 Tribunale di Campobasso. Direttore Responsabile Alfonso Sticca. Sede legale: Via Liguria 31/B, 86100 Campobasso