Calcio. Il Campobasso contro il Montegiorgio per ritrovare la quarta vittoria consecutiva

2 min read
Condividi

Il Campobasso contro il Montegiorgio vuole allungare la striscia delle vittorie consecutive a quattro e costringere l’avversario alla seconda sconfitta casalinga.

Una sola sconfitta casalinga in 8 delle gare disputate finora, dei 21 punti conquistati 16 sono il frutto delle gare casalinghe. E’ il Montegiorgio di mister Mengo che domani affronterà il Campobasso dei primati, che ha nel tallone D’Achille le gare in trasferta: due sconfitte. Una con tante attenuante, l’altra nessuna. In tutta sincerità, il Campobasso attuale sembra ritrovare lo smalto migliore che ha fatto esplodere la tifoseria. E’ inutile nasconderlo, è un campionato anomalo, e mantenere lo stesso ritmo è difficile quando sei fermo quindici giorni e poi in sette devi disputare tre gare. Nemmeno il miglior preparatore può sfuggire a questa alternanza. L’ingresso nel gruppo degli ultimi arrivati alla lunga rimunererà con punti essenziali per cogliere la vittoria scudetto. Ma prima di esaltarci, per i ragazzi di Cudini c’è da sudare le proverbiali sette camicie. Lo stesso allenatore Mengo del Montegiorgio, pur reduce dalla sconfitta con il Matese, conferma che i ragazzi sono in fermento per dimostrare la loro qualità con la prima della classe: “Quando giochi con la prima in classifica ci sono stimoli che vengono da soli, e inutile fare pressione sui ragazzi, perché sono loro stessi a caricarsi”. Al ‘Tamburrini’ il Campobasso troverà una squadra carica che vuole vendicare anche il passo falso nella trasferta di Piedimonte Matese. In casa rossoblu c’è da registrare il forfait di Piga e Brenci. Il tecnico dovrebbe riproporre gli stessi undici che sono scesi in campo contro il Castelfidardo, con la conferma di Ladu davanti alla difesa, ma spazio a Cogliati che solo giocando potrà ritrovare l’entusiasmo del gol anche se dovrà alternarsi con Rossetti. La gara sarà diretta dal signor Paul Leonardo Mihalache di Terni.

 

LE GARE E GLI ARBITRI DELLA 21^ GIORNATA 

Aprilia-Matese (Michele Molinaroli di Piacenza), Atletico Terme Fiuggi- S. Nicolò Notaresco (Davide Gandino di Alessandria), Porto S. Elpidio-Recanatese (Alberto Poli di Verona), Castelfidardo-Cynthialbalonga (Luca De Angeli di Milano), Montegiorgio-Campobasso (Paul Leonard Mihalache di Terni), Olympia Agnonese-Castelnuovo Vomano (Edaordo Papale di Torino), Real Giulianova-Tolentino (David Kovacevic di Arco Riva), Rieti-Vastogirardi (Mauro Gangi di Enna).

PINETO-VASTESE ( Rinviata).

LA CLASSIFICA: Campobasso**42, Notaresco*39, Castelnuovo V. 37, Albalonga*** 32, Vastogirardi**30, , Castelfidardo* 29,Vastese** 27 , Rieti*26, , Matese***26, Recanatese ** 25, Aprilia**25,Tolentino* 25, Montegiorgio****21, Fiuggi**20, Pineto*****17, , Giulianova*13, P.Sant’Elpidio **3, Agnonese** 3.

(Ogni asterisco indica una partita in meno)

 

 


Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Direttore Responsabile Alfonso Sticca
Telefono: 3804334618
Testata registrata al Tribunale di Campobasso n.2/2020 R.Periodici n. 726/2020 Cron.