29 Gennaio 2023

Calcio Eccellenza: La scommessa di Valerio Finizio :”Il Campomarino ai playoff con i gol di tutti”

2 min read

L’attaccante con la casacca rossoblu ha segnato finora 67 gol, e si ripropone di portare il Campomarino nei plyoff.

 Dopo un avvio stentato, Valerio Finizio ha iniziato a segnare con continuità, risalendo la speciale classifica cannonieri, con i due gol segnati al Pietramontecorvino l’attaccante del Campomarino si è posizionato al quarto posto con 13 gol in campionato e 6 in Coppa, condividendolo insieme a Fruscella e Lombari del Campobasso 1919, e questo la dice lunga sulle qualità dell’attaccante che lo scorso anno ha vinto la speciale classifica, andando vicino all’obiettivo (37) che lui aveva pronosticato (40) a metà campionato. L’attaccante si ripropone in questa stagione con la stessa casacca che l’aveva lanciato alla ribalta lo scorso campionato. E’ un punto di riferimento nella linea offensiva di mister Leo Tanga, insieme a Montichiari spalla ideale per Finizio, che quando ha la palla al piede vede solo la porta avversaria. “E’ una mia predisposizione puntare sempre verso la porta avversaria, gli attaccanti sono un po’ egoisti e fa parte del loro carattere calcistico, ma per fare i gol ci vuole il supporto di tutta la squadra”.

Lo scorso anno di questi tempi ti eri riproposto di segnare 40 gol, ci sei andato vicino, quest’anno qual è l’obiettivo?

“A parte i gol che fa sempre piacere segnare, si gioisce per aver segnato, ma anche per portare la squadra il più alto possibile, e poi quest’anno dobbiamo cogliere l’obiettivo dei playoff, se segno io o altri non ha importanza”.

Qual è il rapporto con mister Tanga?

“Con il mister ci conosciamo da quando avevo 16 anni, ero in rosa con la Frentania, campionato di Eccellenza, in una gara mi fece entrare a pochi minuti dalla fine e io segnai, da quel gol sono stato sempre presente in formazione, poi l’ho seguito prima a Ururi e ora a Campomarino, c’è un rapporto di stima, difficile da rompere anche con qualche rimprovero”.

Come mai non hai pensato al salto di categoria?

“Per me viene prima il Campomarino e poi le altre squadre, forse la prossima stagione faremo un pensierino, ma è tutto da valutare, prima c’è lo studio e poi il calcio”.

In bocca al lupo per tutto

“Crepi il Lupo, grazie”   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copyright © All rights reserved. | Newsphere by AF themes.