Calcio Eccellenza: Il tecnico Carmine Rienzo: “Sarà un campionato con delle sorprese”.

Condividi

L’ex Acli e Turris mette in allarme chi pensa di vincere il torneo con facilità, c’è da lottare fino alla fine.

“Sarà un campionato livellato verso l’alto”. Così il commento inziale di Carmine Rienzo che aveva iniziato la sua avventura con il Campobasso 1919, poi con il cambio della proprietà, la nuova dirigenza ha fatto una scelta diversa. Rienzo, allenatore di lungo corso con esperienza alle spalle con Le Acli Campobasso, lo scorso anno con la Turris che in corso d’opera c’è stato il cambio con Precali. Non è un periodo fortunato per il tecnico campobassano, ma le sue qualità non si discutono. Lo stesso tecnico mette in allarme chi pensa di vincere il campionato a mani basse: “Il campionato di Eccellenza è molto difficile vincerlo, soprattutto per un tecnico che non conosce l’ambiente – continua Rienzo -, perché se facciamo i raffronti con il passato, il Termoli ha vinto quando aveva in squadra Carraturo e company, poi l’attacante ha vinto di nuovo con l’Isernia e il Bojano. Il gruppo di Panico e company si sono imposti con l’Isernia per due o tre stagioni, poi sono passati a l’Alto Casertano e sono usciti vittoriosi, quello che voglio ribadire che ci sono elementi che hanno fatto la storia nel campionato di Eccellenza molisano e sanno come comportarsi in campo e fuori, fanno gruppo, sanno tenere lo spogliatoio – chiude Rienzo -, sanno creare l’ambiente vincente, è l’arma più che poi esprimono sul campo, quest’anno con l’ingresso a sorpresa del Campobasso 1919, ha rivoluzionato buona parte delle squadre che si sono rafforzate, e sono delle mine vagante come il Pietramontecorvino, il Real Guglionesi, la Turris e il Campomarino che possiamo posizionarli nella prima fascia, dopo il Campobasso 1919, l’Isernia e l’Alto Casertano”. Le riflessioni di Carmine Rienzo non fanno una piega, poi c’è da fare sempre la stessa considerazione che al giro di boa si apre uno scenario nuovo, ciò è sarà tutto un altro campionato.

 ECCELLENZA PROGRAMMA 2^ GIORNATA

 Aurora Alto Casertano – Pol. Campodipietra ( porte chiuse, domenica ore 15.00)

Aurora Ururi – Real Guglionesi (domenica ore 15.00)

Bojano – Sesto Campano (domenica ore 15.00)

Calcio Virtus Gioiese – Turris ( domenica ore 15.00)

Campomarino – Olympia Agnonese ( Portocannone sabato ore 15.00)

Città di Isernia – Castel di Sangro ( domenica ore 15.00)

Campobasso 1919 – Pol. Gambatesa ( nuovo antistadio sabato ore 15.00)

Venafro – Pietramontecorvino ( sabato ore 15.00)

 

CLASSIFICA

Campobasso 1919 3, Città Di Isernia 3, Sesto Campano 3, Turris 3, Real Guglionesi 3, Calcio Virtus Gioiese 3, Pietramontecorvino 1, Aurora Alto Casertano 1, Castel di Sangro 1, Bojano 1, Pol. Campodipietra 0, Pol. Gambatesa 0, Venafro 0, Campomarino 0, Olympia Agnonese 0.

 

 


Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Direttore Responsabile Alfonso Sticca
Telefono: 3804334618
Testata registrata al Tribunale di Campobasso n.2/2020 R.Periodici n. 726/2020 Cron.