20 Giugno 2024

Calcio Eccellenza – Il Sesto Campano incassa il secondo ko consecutivo contro il Difesa Grande Termoli.

2 min read

Difesa Grande Termoli

SESTO CAMPANO 0 – DIFESA GRANDE TERMOLI 1   (primo tempo 0-0)

SESTO CAMPANO:Natale, Di Buono, Farina, Tretola, Sarr Papa, Cinquegrana, Guidoni, Cambio (68’ Di Gregorio), Coia (75’ Caterino), Iannetta,Totaro. All. Cecchino
DIFESA GRANDE TERMOLI: Recchia P., Paradiso, Traino, Ballerini, Di Benedetto, Ciccarelli, Giuliani (54’Libero), Magnacavallo (80’ Acciaro), Letto Giu., Letto Ger., Paolucci (26’ G.Recchia) All. Ricci
ARBITRO: Di Domenico ( Mainolfi- Mazzocco)
RETI: 86’ Letto Giu. (DFG)
NOTE: Osservato un minuto di raccoglimento in memoria
di Giorgio Napolitano. Ammoniti Guidoni (SC); Paolucci ,
Paradiso(DGT). Al 48’ espulso, nel Sesto Campano,
Guidoni.

CAPRIATI AL VOLTURNO. Contro il Difesa Grande Termoli, i biancorossi non riescono a riscattare la pesante debacle subita domenica scorsa contro l’Isernia e incassano il secondo ko consecutivo. Creano tantissime occasioni che però non riescono a concretizzare. Gli adriatici ne approfittano e all’86’ Giuseppe Letto servito da Gianluca Recchia mette a segno la rete che vale i primi tre punti della stagione. Cecchino davanti si affida a Guidoni e Cambio, Ricci invece ai fratelli Letto. Si fa vedere subito il Difesa Grande Termoli prima con Giuliani e poi con Giuseppe Letto. La prima occasione per il Sesto campano arriva al 7’, Cambio serve Guidoni che manda alle stelle. Al 13’ Cambio impegna Recchia che alza sopra la traversa. Poi ci prova Iannetta che viene murato dall’estremo difensore ospite. Al 28’ Recchia neutralizza anche la conclusione di Guidoni e non si fa trovare impreparato nemmeno sul tentativo di Sarr. Il portiere biancorosso Natale che, per
buona parte della prima frazione fa da spettatore non pagante , viene chiamato al primo intervento al 43’ sul tiro di Gerardo Letto. Negli ultimi minuti i biancorossi si rendono insidiosi per ben due volte con Coia che ci prova prima su punizione con un destro micidiale e poi cerca di spingere in rete l’assist d’oro di Guidoni. Infine ci prova Cambio, la conclusione esce fuori di un soffio. La prima frazione si chiude a reti inviolate.
La ripresa si apre con un’occasionissima per i padroni di casa. Coia proprio sotto porta serve Totaro che viene murato da Recchia. E’ ancora Coia a sciupare una buona chance al 56’. Gli adriatici rispondono qualche istante più tardi con Gerardo Letto che da pochi passi non inquadra lo specchio. I biancorossi sprecano una marea di ghiotte occasioni proprio sotto porta prima con Cambio servito da Guidoni, poi con Sarr e anche con Di Gregorio da fuori area. All’80’ Caterino serve un assist al bacio all’attaccante di Fontegreca, che però non centra il bersaglio. All’86’ gli adriatici passano in vantaggio con Giuseppe Letto servito da Gianluca Recchia. Il Sesto Campano chiude il match in dieci uomini per un rosso diretto a Guidoni. Una sconfitta difficile da digerire considerata la buona prestazione. Festeggiano invece gli adriatici per la prima vittoria stagionale. Nel prossimo turno il Sesto Campano sfiderà in trasferta il Bojano, mentre la squadra di Ricci ospiterà la Cliternina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

www.corrieresport.it Registro stampa n 726/2020 del 30/06/2020 Tribunale di Campobasso. Direttore Responsabile Alfonso Sticca. Sede legale: Via Liguria 31/B, 86100 Campobasso