16 Luglio 2024

Calcio Eccellenza – Il ds Scampamorte: “L’Agnonese? Un piccolo miracolo calcistico”.

2 min read

 

 

 

 

 

 

(Foto: il ds dell’Agnonese, Paolo Scampamorte e la squadra).

Il direttore sportivo della società granata elogia tutte le persone che gravitano attorno alla squadra e i ragazzi per il loro impegno.

Si è scatenata una polemica sulla mancata presentazione sul campo dell’Altilia Samnium contro l’Olympia Agnonese, non per i tre punti che erano scontati già alla vigilia, ma sul fatto che alla fine anche i gol segnati hanno valore per l’assegnazione del primo posto nel caso di parità di punteggio al termine del campionato. In sostanza, anche se in prima battuta c’è lo scontro diretto ( punti e differenza delle reti), in seconda battuta hanno valore anche i gol segnati nell’intera stagione. Ne abbiamo parlato con il direttore sportivo dell’Agnonese, Paolo Scampamorte che rimarca l’assenza dell’Altilia Samnium: “Non c’era nessuno, l’impianto sportivo era chiuso – afferma il ds dell’Agnonese -, ma non ci fasciamo più di tanto la testa, come società ha dato fastidio, ma noi continueremo a percorrere la nostra strada, nella valorizzazione dei giovani che in questa stagione ci stanno dando tante soddisfazioni, se siamo lì sopra è frutto di un duro lavoro fatto da tutti, i risultati ci stanno dando ragione del percorso che stiamo facendo, ed è questa la nostra vittoria più grande”.

Siete partiti in ritardo e poi piano piano siete usciti a guadagnare la fiducia anche del pubblico.

“A distanza di tanti mesi possiamo affermare che il programma stilato tra agosto e settembre dello scorso anno era giusto, il lavoro paga sempre, soprattutto se c’è la grande serietà dei tecnici e l’attaccamento ai colori sociali di tutte le persone che gravitano attorno all’Olympia Agnonese, senza il lavoro di gruppo non si possono ottenere questi risultati, ho visto dei ragazzi trasformarsi, ora sono giocatori su cui puoi fare affidamento anche negli impegni più importanti, e questo grazie al lavoro dei tecnici che con la loro esperienza hanno saputo inculcare nei ragazzi i loro insegnamenti, come società il nostro campionato lo stiamo già vincendo con la maturazione di questi ragazzi che sono il futuro di questa società”.

Non siete partiti per vincere il campionato, ma ora ci proverete visto che siete lì.

“Ripeto, nessuno si fascerà la testa se non arriveremo primi, perché non era nel nostro programma, ora siamo in corsa con gli altri, se arriverà questo risultato, significa che la dirigenza, i tecnici e i ragazzi hanno fatto un miracolo calcistico, un evento bellissimo anche se alla fine non saremo primi, perché la trasformazione della squadra da centro classifica alla seconda posizione è già una cosa straordinaria, la nostra scommessa l’abbiamo già vinta”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Registro stampa n 726/2020 del 30/06/2020 Tribunale di Campobasso. Direttore Responsabile Alfonso Sticca. P.IVA: 01770350708 - Use Your Brain Di DMD Sede legale: Via Liguria 31/B, 86100 Campobasso

Beauty Medical Center

Farmacia Latteri Messina