18 Giugno 2024

Calcio Eccellenza – Il Campomarino dopo la promozione in Eccellenza è già con la testa al campionato.

1 min read

Poche le facce nuove, confermato lo zoccolo duro della stagione scorsa.

Il ritorno in Eccellenza del Campomarino ha fatto tanto rumore nella riviera adriatica, ma ancora di più al ritorno al ‘Santa Cristina’ per la prima adunata. Dopo le raccomandazioni di mister Leo Tanga, i ragazzi hanno iniziati a sudare. Poche le facce nuove, il tecnico nutre profonda stima nello zoccolo duro della stagione passata, ragazzi che conosce e sa come plasmare in fase di preparazione e durante il campionato. Tra le facce nuove c’è Della Ventura che nella stagione passata era il punto di forza di Mario Cordone sulla fascia sinistra. Si sta lavorando per i portieri, che tanga ha già individuato, il tecnico vuole assicurasi un under di esperienza in porta, ma si vuoel rafforzare anche il centrocampo, in sostanza la spina dorsale della squadra deve avere quella qualità che il massimo torneo regionale richiede. Hanno risposto all’appello il bomber Finizio e insieme a lui l’altro attaccante temibile che risponede al nome di Montechiari, con Jerry Letto a rinforzare la fascia sinistra d’attacco. Una squadra quasi completata, ma al ritorno dopo la pausa ferragostiana, non mancherà qualche colpo a sorpresa che farà alzare il livello tecnico della squadra che è già temibile e potrà farsi valere come ha già dimostrata nella manifestazione tricolore dello scorso anno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

www.corrieresport.it Registro stampa n 726/2020 del 30/06/2020 Tribunale di Campobasso. Direttore Responsabile Alfonso Sticca. Sede legale: Via Liguria 31/B, 86100 Campobasso