10 Dicembre 2023

Calcio Eccellenza – Fazio e D’Elia fanno esultare il Campodipietra contro l’Agnonese.

2 min read

Albino Fazio autore del primo gol del Campodipietra

La squadra di Mario Cordone conquista una vittoria di prestigio e si rilancia per il secondo posto.

(Nella foto Picozzi l’autore del gol dell’Agnonese)

CAMPODIPIETRA – OLYMPIA AGNONESE     2 – 1

CAMPODIPIETRA: Borreca, Cappelletti (75’ Santoro), Sciarretta, Di Lallo, Scudieri, D’Aversa, Tourè, Fazio, D’Elia (56’ Tucci), Colabella, Della Ventura (59’ D’Addario). All.: Cordone

OLYMPIA AGNONESE: Maggi, Mancino, Scorza, Pizzulli (61’ Sturba), Pistillo, Gentile, Tizzani, Brunetta, Kone (46’ D’Aguanno), Picozzi, Lieggi. All.: D’Ambrosio

Arbitro. Francesco Scarati (TE) – Assistenti: G. Petrillo e V. Griguoli.

Reti. 25’ Fazio, 48’ D’Elia, 55’ Picozzi.

CAMPODIPIETRA. Gara intensa. Senza pause, nonostante il vento che ha disturbato i calciatori per tutta partita. Le due squadre non si sono risparmiate, si sono date battaglia fin dalle prime battute di gioco. I continui capovolgimenti di fronte hanno resa la gara interessante e divertente. Entrambi i team non avevano più nulla da chiedere al campionato se non ottenere il posto di privilegio nella griglia playoff, ormai il Termoli può iniziare a cucire lo scudetto sulla maglia. La posta in palio, seppure relativamente poco interessante, c’era da salvare il prestigio e guardare anche ad un possibile scontro per la conquista del secondo posto e gli spareggi tra le migliori seconde. In sostanza, nessuno voleva cedere lo scettro della vittoria. Il Campodipietra l’ha cercata e alla fine l’ha trovata quella vittoria che gli permette di agganciare momentaneamente l’Isernia. Il gol di Fazio nella prima parte della gara, è stato la pietra miliare per il gol di D’Elia all’inizio ripresa. L’Agnonese ha risposto colpo su colpo, ha colpito con il solito Picozzi, è andato anche ad un passo dal pari in più di qualche occasione, come nell’intervento di D’Aversa sulla linea di porta, e poi sul suono del gong è stato l’esperto Scudieri a togliere dalla porta la palla del 2 a 2. La gara si è chiusa con una discussione animata tra le parti che nulla ha che fare con il gioco del calcio.

Per la cronaca, l’altro anticipo tra il Venafro e il Pietramontecorvino è terminato in parità. Ancora una volta le motivazioni hanno avuto la meglio su un Venafro ormai pago del campionato svolto senza nessun traguardo da conquistare. I due gol sono stati segnati da Rega per la compagine venafrana e da D’Amore per la squadra pugliese.

CAMPIONATO ECCELLENZA 11^ GIORNATA DI RITORNO

 

Aurora Ururi – Altilia Samnium

Termoli 1920 – Bojano

Isernia – Castel di Sangro

Campodipietra – O. Agnonese  2 – 1

Gambatesa – Sesto Campano

Real Guglionesi – Cliternina

Venafro – Pietramontecorvino  1 – 1

Volturnia Calcio – Campobasso 1919

 

LA CLASSIFICA: Termoli 1920 (-1) 66, Olympia Agnonese 61, Isernia 60,  Campodipietra 60, Venafro 49, Sesto Campano 44, Real Guglionesi 35, Aurora Ururi 34, Pietramontecorvino 35, Bojano 32, Gambatesa 25, Cliternina 22,  Campobasso 1919 – 20, Castel Di Sangro 19, Volturnia C. 15, Altilia Samnium 1 (-2).  

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

www.corrieresport.it Registro stampa n 726/2020 del 30/06/2020 Tribunale di Campobasso. Direttore Responsabile Alfonso Sticca. Sede legale: Via Liguria 31/B, 86100 Campobasso