Calcio Eccellenza: De Bellis “Con i risultati cancelleremo subito la delusione del mancato ripescaggio”.

De Bellis

Condividi

Nicola Panico

L’Isernia si tiene stretto il bomber Nicola Panico e punta a vincere il campionato a mani basse.

C’è delusione nella tifoserie isernina, dopo il Comunicato della LND di ieri che non ha effettuato nessun ripescaggio. Il tecnico Pierluigi De Bellis dopo la notizia inaspettata, perché le speranze di tornare a cimentarsi nel campionato di Serie D erano alte, commenta in questo modo la notizia: “Se mantenevano il numero delle squadre della scorsa stagione noi eravamo dentri, purtroppo c’è stato il ridimensionamento e siamo rimasti fuori, peccato, vuol dire che ci rituffiamo di nuovo nel campionato regionale con l’unico obiettivo di non fallire il primo posto, la rosa non subirà grande variazione, ci sono gli under che sono cresciuti tanto, a completamento prenderemo due difensori e un centrocampista, in questi giorni si parla tanto di un rafforzamento di alcune squadre, ma noi dobbiamo essere più bravi di loro, il gruppo c’è e l’ha dimostrato nella scorsa stagione, giocheremo con un po’ di cattiveria in più, il risultato davanti a tutto e poi lo spettacolo, non possiamo fallire l’obiettivo. Colgo l’occasione per inviare ai miei colleghi una buona stagione sportiva”.

 


Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Direttore Responsabile Alfonso Sticca
Telefono: 3804334618
Testata registrata al Tribunale di Campobasso n.2/2020 R.Periodici n. 726/2020 Cron.