Calcio. E’ qui la festa! Il Campobasso festeggia la promozione, la gara contro il Fiuggi passa in secondo piano.

2 min read
Condividi

Grande segno di sportività dell’Atletico Fiuggi che all’entrata in campo della squadra rossoblu ha riservato la passerella come vincitori del campionato.

Gara di fine stagione e passerella per i giovani ‘lupetti’ contro l’Atletico Fiuggi. Non si può parlare di gara agonistica, anche se le due squadre non si sono fatte mancare spunti tecnici. Da rappresentare la passerella che l’Atletico Fiuggi ha riservato al Campobasso, un gran segno di sportività, riconoscendo la superiorità dei rossoblu e un augurio per il viaggio nella Serie C. La gra inizia con lo spunto di Fall che va a segno per il Fiuggi, pronta la risposta del Campobasso con Tenkorang. Da qui in poi c’è da segnalare le due legnate dell’ex Del Duca, che prima impegna in una parata plastica, ma quanto significativa di Raccichini e poi il legno. L’aspetto agonistico passa in secondo piano, la gara si è trascina fino alla fine in attesa della grande festa riservata al Campobasso per la promozione in Serie C. La dirigenza ha voluto omaggiare tutti i collaboratori che nello loro piccolo hanno consentito a fare una grande squadra e portare a termine un progetto che si è concretizzato. Si è giocato di squadra, e la squadra ha vinto. I giocatori in campo, l’allenatore nello spogliatoio e in panchina, e la dirigenza a sovraintendere a tutto ciò che stava accadendo. E’ stato un percorso lungo e insidioso, ma alla fine il Città del Campobasso è riuscito a portare a termine l’obiettivo che si era prefissato già dalla scorsa stagione. Al termina della gara, c’è stata la kermesse rossoblu, tutti insieme: dirigenti, calciatori e collaboratori hanno alzato la Coppa dello scudetto. E da lunedì ci si proietterà già verso la prossima stagione.

 

CAMPOBASSO 1 – 1 ATL. FIUGGI

CAMPOBASSO (4-3-3): Raccichini (57’Oliva), Martino (82’ Martinucci), Vanzan, Brenci, Menna, Sbardella, Bontà (53’ Zammarchi), Tenkorang (53’ Candellori), Rossetti, Esposito (53’ Di Domenicantonio), De Biase

A disposizione: Oliva, Fabriani, Dalmazzi, Capuozzo, Fruscella.

Allenatore: Mirko Cudini

ATL. FIUGGI (4-4-2): Novi, Marianelli, Rizzitelli, Del Duca, Forgione (73’ Foglia), Gaetani (53’ Basilico), Lo Duca (58’ Turzo), Tajani, Fall (64’ Tornatore), Esposito M. (63’ Melara), Frabbotta

A disposizione: Atzeni, Melara, Tucci, Costa.

Allenatore: Giuseppe Incocciati

Arbitro: Manedo Mazzoni di Prato

Reti. 8’ Fall, 15’ Tenkorang.

(Foto SS Campobasso).


Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Direttore Responsabile Alfonso Sticca
Telefono: 3804334618
Testata registrata al Tribunale di Campobasso n.2/2020 R.Periodici n. 726/2020 Cron.