28 Maggio 2024

CALCIO A 5 – CLN CUS MOLISE, ARRIVA LA MIRAFIN E DI LISIO: “VOGLIAMO I TRE PUNTI”

2 min read

Obiettivo tre punti per il Circolo La Nebbia Cus Molise che domani recupera la gara contro la Mirafin valida per la ventiduesima giornata di campionato, rinviata lo scorso 19 marzo.

Un match non semplice per capitan Di Stefano e compagni che sono chiamati a riprendere la marcia dopo il ko rimediato a Ortona nell’ultima gara giocata in ordine temporale. La sfida che sulla carta potrebbe sembrare facile, non lo è assolutamente visto che i laziali sono a caccia di punti salvezza. Mancherà all’appello lo squalificato Debetio. A presentare il confronto del Palaunimol (si gioca alle 16) è Renzo Di Lisio.

Arriva la Mirafin, quale l’obiettivo del Cln Cus Molise?

“Sicuramente abbiamo come obiettivo quello di portare a casa i tre punti e di farlo  attraverso una grande prestazione. Sappiamo che non sarà una gara facile perché la Mirafin vuole provare a risalire la china. Dovremo scendere in campo concentrati e determinati. Non possiamo permetterci disattenzioni se vogliamo tornare al successo e consolidare la nostra attuale posizione in classifica generale”.

Come avete preparato questa partita?

“Abbiamo avuto le due settimane di sosta che ci hanno permesso di curare tutto nei mini dettagli, di correggere gli errori commessi e mettere benzina nelle gambe in vista di un rush finale che si preannuncia entusiasmante e si spera anche ricco di soddisfazioni per  noi”.

Dal punto di vista personale sei soddisfatto del tuo rendimento fino a questo momento?

“Fino ad oggi credo di essere riuscito a dare un buon contributo alla causa. Certo è che si può sempre fare meglio e per questo non mi accontento. Continuo a lavorare sodo mettendomi a disposizione del mister e dei compagni per cercare di raggiungere tutti insieme gli obiettivi che ci siamo prefissati. La stagione è ancora molto lunga, ci sono tante gare da affrontare e dobbiamo farlo al meglio”.

Il Cln Cus Molise è al terzo anno in serie A2 e lotta con le migliori. Questa è per voi giocatori e per tutta la società una bella vetrina. Concordi?

“E’ una bella vetrina per noi e per la società che sta dimostrando il suo grande valore in un torneo difficile e di ottimo livello. Siamo felici di poter rappresentare la nostra città e la nostra regione nel secondo campionato nazionale”.

Lazio in anticipo – Con il campionato fermo per la disputa della Final Four di Coppa Italia, oltre alla gara di Campobasso si gioca anche un anticipo, quello della ventitreesima giornata tra Lazio e Active Network. La gara interessa da vicino anche i rossoblù di Sanginario visto che i capitolini in classifica sono un gradino più giù con due punti in meno e quindi in corsa per un posto nei playoff.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

www.corrieresport.it Registro stampa n 726/2020 del 30/06/2020 Tribunale di Campobasso. Direttore Responsabile Alfonso Sticca. Sede legale: Via Liguria 31/B, 86100 Campobasso