Calcio a 5 – B. La Chaminade s’inchina alla Diaz Bisceglie

2 min read
Condividi

Ennesima sconfitta per la Chaminade che non riesce a uscire dal tunnel della crisi

Niente da fare per la Chaminade Campobasso il 2020 termina con il KO interno contro la Diaz Bisceglie. A differenza di Canosa dove mister Cavaliere aveva meno rotazioni in settimana sono arrivate le firme di Resciniti e Di Camillo che hanno avuto un ottimo impatto con il gruppo e sul campo. Dopo tre giri di lancette Evangelista serve bene capitan Antonio Di Nunzio il suo tiro è potente ma troppo centrale con Sinigaglia che devia in angolo. La Diaz Biscegli passa con un desto defilato di Cassanelli. Elia lancia Sasso questa volta il numero uno della Chami non si fa sorprendere e manda in corner. Cassanelli serve con un lob morbido sempre Sasso, il suo sinistro scheggia il palo. Ci prova ancora Di Benedetto, ma Di Camillo chiudo lo specchio. Sul capovolgimento di fronte la conclusione di Evangelista si spegne sul fondo. Il sinistro di Gallo viene parato da Senigaglia, sulla ribattuta De Nisco non trova il tapin vincente. Bella l’azione del pareggio: triangolazione  Davide Di Nuzio – De Nesco il piatto destro della giovane boa rossoblù gonfia la rete per l’1-1. Sul finire di primo tempo fortunata la Chaminade con Elia che prende il palo, destro secco del numero 7 ospite il legno salva il parziale di primo tempo. Nella ripresa Nunes serve Cassanelli il suo destro termina fuori di un soffio. La risposta dei locali è in una conclusione dalla distanza di Evangelista su cui Senigaglia ci mette il piede. Crescono i ritmi in campo.

Fa tutto da solo Sasso sfera sul sinistro per il nuovo vantaggio della Diaz. Gli ospiti allungano due minuti più tardi con Elia che supera Di Camillo e fa 3-1. La Diaz può allungare con Di Benedetto che a porta vuota manda clamorosamente fuori. La Chaminade spinge in attacco alla ricerca del goal per accorciare ma sono gli ospiti a segnare ancora: lancio  di Sinigaglia per Elia il suo sinistro spiazza di nuovo Di Camillo. Mister Cavaliere schiera Gallo come quinto di movimento.  La Diaz ne approfitta con Elia servito da Nunes e realizza la sua tripletta di giornata e sigilla il 5-1 finale. Adesso la pausa natalizia si tornerà in campo nel 2021 dove la Chaminade sarà impegnata anche nei recuperi.

CHAMINADE  DIAZ BISCEGLIE (1-1) 1-5

CHAMINADE: Di Camillo F, Salvatore, Di Nunzio D., Di Nunzio A., Evangelista, Bozza, De Nisco, Gallo, Polo, Resciniti, Di Camillo F. Allenatore: Cavaliere

DIAZ BISCEGLIE: Sinigaglia, Di Gregorio, Di Benedetto, Sasso, Graziani, Monterisi, Elia, Cassanelli, Iodice, Nunes, Sellak, Di Pinto. Allenatore:Di Chiamo.

ARBITRI: Francesco Pavia della Sezione di Ostia Lido e Federica Pellegrini della sezione di Frosinone, cronometrista Fabio Capaldi della Sezione d’Isernia

RETI: ‘3 Cassanelli 1T  (DB) 19″15 De Nisco 1T  (CCB), 6″05 Sasso 2T  (DB), ‘8 – 16″04 -18  Elia 2T  (DB)

FALLI: 1^ tempo 3-2 , 2^tempo 2-1

NOTE: amm. Evangelista (CCB) , amm. Iodice (DB) , A. Di Nunzio (CCB)


Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copyright © Corrireresport.it 2020 | Newsphere by AF themes.
P