Calcio a 5 A2 – Zancanaro, l’esperienza al servizio del Cln Cus Molise.

2 min read
Condividi

“Felice di vestire questa maglia. Puntiamo ad arrivare il più in alto possibile”

Umile e con tanta esperienza alle spalle. Esperienza maturata in tanti anni vissuti in giro per l’Italia e costellati di grandi prestazioni e tante vittorie. Marcio Zancanaro ha ancora tanto da dare a questo sport ed ha deciso di mettersi a disposizione del Circolo La Nebbia Cus Molise. Nell’ultima partita giocata dai rossoblù contro il Lucrezia, il giocatore brasiliano, tra i migliori in campo, ha dimostrato che la carta d’identità nello sport conta relativamente se si hanno passione ed entusiasmo. “E’ stato un successo importante – spiega – lavoriamo tutta la settimana dando il massimo per cercare di portare a casa i tre punti al sabato. Contro il Lucrezia tutta la squadra ha fatto una grande partita e siamo riusciti a conquistare una vittoria che ci voleva. Venivamo da un periodo nel quale, pur offrendo buone prestazioni, non riuscivamo a far punti. Negli ultimi 40’ abbiamo ripreso la marcia e di questo siamo contenti. Siamo partiti un po’ contratti ma nella ripresa le nostre qualità sono venute fuori e così abbiamo conquistato i tre punti”.

L’ex Cmb spiega che non ci sono segreti particolari nel suo rendimento e che quello dell’età è un aspetto relativo. “Chi mi conosce sa che mi alleno ogni giorno come se dovessi affrontare una partita – interviene sicuro – e forse questa cosa mi sta dando un po’ di gioventù”. E’ stato uomo mercato con tante richieste che sono giunte da più parti ma alla fine ha scelto di vestire la maglia del Circolo La Nebbia Cus Molise. “E’ vero – ricorda – ho avuto tante richieste e ringrazio tutte le società che mi hanno cercato. Ho scelto Campobasso e il Cln Cus Molise per le ambizioni della squadra. Poi fin dal primo momento in cui ho parlato con il mister, con il presidente e i dirigenti mi hanno fatto sentire tranquillo. Non che le altre società non lo abbiano fatto, ma mi è sembrato che i rossoblù avessero bisogno di un giocatore come me. Per questo non ho esitato ad accettare l’offerta, sono contento di essere qua”. Zancanaro, insieme al Cln Cus Molise è pronto a vivere un finale di stagione da protagonista con una final eight di coppa Italia da giocare e tre sfide che chiuderanno la regular season con la formazione del capoluogo che è in piena zona playoff. Ci sono, dunque tutte le possibilità per divertirsi. “Assolutamente – rimarca – stimo piano piano recuperando gli indisponibili e questo ci fa ben sperare per il prosieguo. Le tre partite che restano da giocare sono molto importati e cercheremo di fare il massimo ogni sabato per arrivare il più in alto possibile, poi i conti si fanno alla fine. Per quanto concerne la final eight sono venuto qua anche per questo. E’ da un po’ di tempo che mi manca giocare una competizione così importante e sono felice di farlo a Campobasso con il Cln Cus Molise”.


Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Direttore Responsabile Alfonso Sticca
Telefono: 3804334618
Testata registrata al Tribunale di Campobasso n.2/2020 R.Periodici n. 726/2020 Cron.