25 Giugno 2024

Calcio a 5 A2 – Oliveira: “Cln Cus Molise, serve un ultimo sforzo per la serie A2 élite”

2 min read

vinicius oliveira

A 40’ dal sogno. Serve un ultimo sforzo al Cln Cus Molise per chiudere nel migliore dei modi la stagione 2022-23 e mettere la ciliegina sulla torta con la conquista della A2 élite. I rossoblù di mister Sanginario, sabato ospitano gli Hornets Roma per il ritorno del secondo turno playoff che conduce alla categoria superiore.  “Siamo andati a Roma consapevoli del fatto che contro gli Hornets sarebbe stata una gara difficile e così è stato – spiega il portiere dei campobassani Vinicius Oliveira –  Abbiamo fatto la partita che avevamo preparato ed è venuto fuori un pareggio importante. Adesso, sabato in casa nostra, ce la metteremo tutta per vincere la partita e conquistare finalmente la serie A2 elité”.

Evitare gli errori di Venezia e tornare a casa con un risultato positivo. Piano partita rispettato in pieno.

“Siamo riusciti a mettere in atto il piano partita preparato in settimana. Peccato per il gol subito perché avevamo studiato quella giocata. Fortunatamente è arrivato il pareggio. Lavoreremo per preparare al meglio la contesa e regalarci questa grande soddisfazione. Ci siamo impegnati tanto dall’inizio della preparazione ad oggi e raggiungere l’obiettivo sarebbe per tutti noi una grandissima gioia”.

La serie A2 élité era l’obiettivo di inizio stagione. Siete ad un passo dal traguardo, occorre un ultimo sforzo per tagliarlo al meglio.

“Sicuramente. Ci auguriamo di chiudere la stagione con una vittoria in modo da poter festeggiare. La serie A2 élite sarebbe il giusto premio per tutti i sacrifici che abbiamo fatto, giusto epilogo di un cammino che ci ha visto lottare su ogni campo al massimo delle nostre possibilità”.

Il Circolo La Nebbia Cus Molise in tutte le sue componenti merita sicuramente la categoria superiore.

“E’ stato un campionato difficile, vuoi per il valore delle avversarie, vuoi per le problematiche che abbiamo incontrato lungo il cammino. Non abbiamo mai mollato, ora siamo giunti al termine e dobbiamo fare in modo che il finale sia dolce”.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

www.corrieresport.it Registro stampa n 726/2020 del 30/06/2020 Tribunale di Campobasso. Direttore Responsabile Alfonso Sticca. Sede legale: Via Liguria 31/B, 86100 Campobasso