16 Giugno 2024

Calcio a 5 A2 – Cln Cus Molise, pari in rimonta: a Modena finisce 2-2

3 min read

MODENA CAVEZZO FUTSAL  2 – CLN CUS MOLISE 2 (1-0 primo tempo)

Modena Cavezzo: Vezzani, Barbieri, Amirante, Brasesco, Aieta, Storchi, Vigliotti, Vlasi, Cuomo, Rondini, Aligante. All. Checa.

Cln Cus Molise: L. Mariano, Lucas, Barichello, Debetio, Triglia, M. Mariano, Lenoci, Di Stefano, Minervini, Di Lisio, La Bella, Piscitelli. All. Sanginario.

Arbitri: Franco di Como e Navarra di Carbonia. Crono: Di Bella di Piacenza.

Marcatori: 0’33” Aieta pt; 1’11” Lucas, 3’07” Barbieri, 15’55” Barichello  st.

Note: ammoniti Lucas, Lenoci, Brasesco, Barichello, il tecnico del Cesena Checa. Espulsi al 3’ secondo tempo  Lucas per somma di ammonizioni e al 14’ secondo tempo  Brasesco per somma di ammonizioni.

Strappa un punto in rimonta il Cln Cus Molise che riesce ad impattare a Cavezzo contro il Modena al termine di una gara che ha visto le due squadre fronteggiarsi a testa alta.

La cronaca – Parte fortissimo il Modena che dopo 33” realizza con Aieta al volo il gol dell’1-0. Gli uomini di Checa spingono, Brasesco offre ad Amarante, ripartenza veloce con tiro che lambisce il palo. Ci prova poi il Cus con Barichello che serve Triglia, il 21 viene anticipato da Barbieri in collaborazione con Vezzani e il Modena si salva.  Poi bianconeri pericolosi con Barbieri che si accentra e calcia, palla che si stampa sul palo. Sempre il numero 3 locale in cattedra che offre a Storchi sul quale chiude Mariano. La risposta dei rossoblù è affidata ad un corner di Debetio e Di Lisio di prima spedisce al lato.  Poi Brasesco chiama al grande intervento Mariano che si esalta e devia in angolo. Dall’altra parte Barichello saggia i riflessi di Vezzani che si oppone d’esperienza. Ancora ospiti sul pezzo, Barichello per Lucas, Vezzani chiude lo specchio al giocatore brasiliano.  Nel finale, a 25” dalla sirena grande chance per gli ospiti con una punizione a due calciata da Barichello che Vezzani respinge con il volto ed è costretto a lasciare il campo. Al suo posto il 2005 Vigliotti. Si va negli spogliatoi con il Modena avanti 1-0.

La ripresa si apre nel segno dei locali. Schema su calcio d’inizio e Mariano dice no a Barbieri agendo d’esperienza. E’ poi Aieta a creare problemi alla retroguardia del Cus, Mariano si salva con l’aiuto della traversa. Scampato il pericolo il Cln Cus Molise trova il pari:  gran giocata di Triglia che serve Barichello. Il 24 offre palla a Lucas che fa 1-1 spedendo la sfera sotto al sette. La gioia dura poco però, perché Lucas, già ammonito, rimedia il secondo giallo  e successivo rosso. Ospiti con l’uomo in meno per 2’. E alla prima azione in superiorità il Modena trova il sorpasso. Aieta serve Barbieri che deve solo spingere in fondo al sacco la palla del 2-1. L’autore del nuovo vantaggio è pericoloso anche subito dopo, Mariano chiude lo specchio. La risposta ospite è affidata a Triglia, gioco di gambe e conclusione che Vezzani disinnesca. Grande chance per il Cln Cus Molise: Triglia recupera palla e serve Lenoci, sulla sua conclusione Vezzani chiude in uscita bassa e si ripete sulla ribattuta dello stesso giocatore rossoblù. Ancora Cln Cus Molise pericoloso sempre con Triglia ipnotizzato da Vezzani, sulla respinta sfera a Lenoci, Amarante si immola e salva il Modena. Il Cus spinge, Di Stefano avvia l’azione servendo Di Lisio che offre a Debetio, assist per Barichello. Sul tiro del 24 Vezzani non si fa sorprendere. E’ poi Lenoci da posizione defilata a non inquadrare lo specchio della porta. A 6’12” dalla fine Brasesco ferma con le cattive Barichello e, già ammonito, finisce anzitempo sotto la doccia. 2’ di superiorità numerica per il Cln Cus Molise che ha la chance per impattare con Triglia che alza troppo la mira da buona posizione. Lo stesso giocatore in maglia numero 21 non trova la porta spedendo al lato. Il gol è nell’aria e arriva grazie ad una sassata di Barichello che  infila la sfera sotto le gambe di Vezzani per il 2-2. Nel finale il Modena va ad un passo dal 3-2 con Barbieri che di piatto mira all’angolino, Debetio salva tutto. Finisce 2-2 con il Cln Cus Molise proiettato alla sfida interna con l’Active di sabato prossimo nella quale mancheranno gli squalificati Barichello e Lucas.

Il parere del tecnico – “Ritengo che il pareggio di oggi a Modena sia giusto – argomenta Marco Sanginario – peccato per alcune decisioni arbitrali che non hanno influito sul risultato finale ma ci hanno privato per la prossima sfida di due giocatori importanti”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

www.corrieresport.it Registro stampa n 726/2020 del 30/06/2020 Tribunale di Campobasso. Direttore Responsabile Alfonso Sticca. Sede legale: Via Liguria 31/B, 86100 Campobasso