Calcio a 5 A. Cus Molise, firma Michele Lombardi: “Felice della scelta. Sono pronto ad aiutare il gruppo”

2 min read
Condividi

Il Circolo La Nebbia Cus Molise si assicura le prestazioni di Michele Lombardi. Per il giocatore proveniente dallo Sporting Campobasso (serie C1 molisana) si tratta di un ritorno in un ambiente che conosce bene e nel quale è pronto a mettersi a disposizione della squadra e dell’allenatore per dare il suo contributo alla causa in un torneo lungo e con tante difficoltà come quello di serie A2. “Son felice di poter vestire la maglia del Cln Cus Molise e farlo in serie A2 – argomenta subito dopo l’accordo – sono uscito di scena qualche anno fa ed ho abbandonato una delle mie più grandi passioni, il futsal. Quest’anno, forse il peggiore vista la situazione che stiamo vivendo a causa della pandemia, ho deciso di rimettermi in gioco, restituendo la giusta importanza ad uno sport bellissimo. Grazie alla mia determinazione e allo Sporting Campobasso ho ritrovato la giusta condizione fisica e mentale che avevo perso in precedenza. Sono contento perché lavoro e sacrificio mi hanno ripagato ed oggi mi trovo in una squadra che compete ad alti livelli nel futsal, pronto a dare il massimo da qui in avanti”.

Cosa ti ha spinto ad accettare la chiamata del Cln Cus Molise?

“Impossibile rifiutare. Se ami questa disciplina come la amo io, non puoi non tornare a casa. Rientro alla tenera età di 37 anni e so bene che dovrò sudare e lavorare sodo per dare il mio contributo, seppur piccolo, alla causa. Mi trovo ad affrontare una categoria completamente nuova ma sono sicuro che con la giusta determinazione riuscirò a dare una mano ai miei compagni di squadra. Sono arrivato in un gruppo  composto da grandi professionisti e bravissimi ragazzi. Questo mi spingerà a dare il 110% e a farmi trovare pronto quando il mister deciderà di chiamarmi in causa”.

Ti confronterai con un campionato difficile come quello di A2. Quali le tue aspettative?

“Attualmente non conosco le altre squadre. Posso parlare della mia. Mi sto allenando con dei giocatori incredibili, il gruppo è compatto e c’è grande armonia, come è sempre stato nelle squadre di mister Sanginario. Ritengo quindi che ci sono tutti i presupposti per poter arrivare lontano e toglierci delle belle soddisfazioni. Non ci resta che continuare a lavorare così come stiamo facendo”.

Da gennaio ci sarà un vero e proprio tour de force. Dove potrà arrivare il Cus Molise a tuo avviso?

“Il cammino sarà parecchio impegnativo ma credo nelle qualità e nelle potenzialità del gruppo. Ci alleneremo per portare a casa più punti possibili e alla fine tireremo le somme. Del resto fino a questo momento il cammino del Cln Cus Molise è stato ottimo. Infine voglio ringraziare la società nella persona del presidente Dell’Omo che è stato sempre un mio grande estimatore, la dirigenza tutta, mister Sanginario che mi ha contattato e i miei compagni di squadra che mi hanno fatto sentire come a casa fin dal primo giorno in cui ho messo piede nello spogliatoio”.

 

 

 


Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Direttore Responsabile Alfonso Sticca
Telefono: 3804334618
Testata registrata al Tribunale di Campobasso n.2/2020 R.Periodici n. 726/2020 Cron.