BASKET – CUS MOLISE, GLI ESORDIENTI TORNANO IN CAMPO DOPO UN LUNGO STOP.

Condividi

E’ stata una giornata speciale quella vissuta dai giovani cestisti della categoria Esordienti della squadra Cus Molise-Cestistica che sono tornati sul parquet a distanza di due anni.

 

 

 

 

 

 

E’ partita la nuova stagione con la prima giornata del torneo di competenza che ha visto i ragazzi di Mario Greco sfidare i pari età del Basket Venafro. Al di là del risultato finale maturato sul campo il successo più bello è stato quello di essersi ritrovati insieme a condividere quella che prima di tutto è una passione. I sorrisi dei giovani atleti, le indicazioni degli allenatori, gli applausi del pubblico presente sugli spalti, hanno condito nella maniera migliore un pomeriggio che difficilmente potrà essere dimenticato. Per tanto tempo, infatti, a causa della pandemia, il campo è stato solo un ricordo. Oggi il rumore della palla a spicchi e delle scarpe da ginnastica sul parquet sono per piccoli e grandi una nuova splendida conquista. L’aspetto prettamente agonistico, almeno per una volta, è passato in secondo piano. A vincere è stato lo sport, quello fatto di sana competizione ma anche di condivisione senza badare al colore della casacca ma pensando solo al divertimento. Quello di sabato è stato per tutti un nuovo  inizio, si spera quello definitivo. “Inutile negare che per tutti noi a prescindere dai colori e dalle divise che si indossano è stato un pomeriggio importante – rimarca Mario Greco – vedere la gioia negli occhi dei ragazzi è la gioia più grande. Per troppo tempo non c’è stata possibilità di giocare e divertirsi come bisogna fare a questa età. Siamo ripartiti e lo abbiamo fatto con grande entusiasmo. L’auspicio è che questo sia il primo importante passo verso una completa normalità”.

Il prossimo appuntamento è in calendario sabato pomeriggio, sempre al Palaunimol, contro i Ballers Termoli.


Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Direttore Responsabile Alfonso Sticca
Telefono: 3804334618
Testata registrata al Tribunale di Campobasso n.2/2020 R.Periodici n. 726/2020 Cron.