19 Giugno 2024

BAKET – LA MOLISANA MAGNOLIA, L’UNDER 17 CONQUISTA IL TITOLO INTERREGIONALE CON L’ABRUZZO

2 min read

La festa del gruppo under 17 a fine gara

La festa del gruppo under 17 a fine gara

Sei elementi chiudono in doppia cifra (trentello per Moscarella). Nel terzo quarto nessun punto subito per le rossoblù

Campobassane qualificate per il concentramento di Pontinia. L’analisi di coach Dragonetto: «Ulteriore tassello di crescita»

 MAGIC BASKET CHIETI 22 – LA MOLISANA MAGNOLIA CAMPOBASSO 127 (4-31, 14-63; 14-103)

CHIETI: Calandra 5, Peretti 11, Di Fulvio 2, Scanzano, Cassano, De Gregorio 4, D’Agnese, De Sanctis, Melideo. All.: Liungo.

CAMPOBASSO: Del Sole 16, Giacchetti 2, Moffa 26, Trozzola 10, Mascia 16, Rizzo 6, Lallo 4, Bocchetti 15, Moscarella Contreras 32. All.: Dragonetto.

ARBITRI: Masci e De Nunzio (Chieti).

 Arriva un secondo titolo per il fronte del vivaio in casa La Molisana Magnolia Campobasso. Dopo quello dell’under 15, il team rossoblù trionfatore del girone interregionale (con l’Abruzzo) di under 17 ed under 19 in combinata senza sconfitte all’attivo centra anche il successo complessivo sul solo fronte under 17 e, nella finale in campo neutro di Vasto, non lascia scampo alla Magic Chieti con una prova di grande determinazione sia in attacco che in difesa.

STRAPPO VELOCE Le giovani magnolie partono subito forte non lasciando scampo alle proprie avversarie che si distaccano sempre più con coach Dragonetto che manda a punti tutte e nove le proprie rotazioni (sull’altro fronte solo quattro dei nove elementi teatini ‘sporcano’ il referto) e che, nel terzo quarto, non subisce nemmeno un punto realizzandone addirittura 40. In sei chiudono la serata in doppia cifra con Moscarella Contreras che va oltre il trentello e Moffa che ne mette a segno 26.

SENSAZIONI EX POST «Questa gara – argomenta a referto chiuso coach Francesco Dragonetto – è la degna conclusione di un percorso senza grandi difficoltà, ma che ci è servito per dare minuti ed esprienza soprattutto alle tante giovani ragazze di Campobasso, aspetto che potrebbe esserci utile in prospettiva anche nel concentramento interzona».

NEL LAZIO A MAGGIO Dalla loro, le giovani magnolie si sono qualificate per il concentramento numero uno in programma dall’11 al 13 maggio nel Lazio a Pontinia, in provincia di Latina, dove affronteranno all’esordio la seconda del torneo di categoria della Toscana, poi la perdente del confronto tra la vincitrice del torneo calabrese e la seconda di quello marchigiani e, infine, la formazione rimanente.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

www.corrieresport.it Registro stampa n 726/2020 del 30/06/2020 Tribunale di Campobasso. Direttore Responsabile Alfonso Sticca. Sede legale: Via Liguria 31/B, 86100 Campobasso