21 Maggio 2024

ALTO CASERTANO: Due errori grossolani condannano il Ripalimosani con l’Alto Casertano.

2 min read

Alfageme festeggiato dopo il gol

                                                                         L’azione del secondo gol

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Alto Casertano – Ripalimosani 2 – 0 ( 13’Alfageme rig., 76’ Pisani)

Non riesce a mister Bentivoglio la sorpresa di schierare Colantuono a destra e Tizzani a sinistra contro un Alto Casertano schierato bene in campo da mister Mancino, lo stesso che dirige alla perfezione la retroguardia. E’ stata una partita bella da vedere con tante occasioni da gol, ma la squadra ripese è stata condizionata dal penalty concesso con magnanimità dal signor Colella della sezione di Termoli. L’Alto Casertano inizia la partita con aggressività, e cercare di arrivare primo sulle seconde palle. Alfageme è il punto di riferimento in avanti per la squadra casertana, gestita a centrocampo da Di Lullo e lo stesso Pettrone che fa pendolo. La gara si indirizza per Mancino e compagni quando in area c’è il contrasto con la palla contesa, il direttore di gara decide per il penalty che Alfageme trasforma nonostante la buona intuizione di Di Rienzo. Colantuono ha la possibilità di pareggiare ma il suo colpo di testa è debole, solo un giro di lancette e il portiere Esposito fa il miracolo su Guglielmi da non più di due passi dalla line a di porta. Nella ripresa la gara non cambia, rispecchia il film visto nella prima parte. Si rinnovano i continui capovolgimenti di fronte, ma a favorire il raddoppio dell’Alto Casertano è l’errore di sufficienza di Musella che si fa strappare la palla al limite dell’area e il portiere Di Rienzo deve inchinarsi per la seconda volta nella propria rete per raccogliere la sfera. Fino alla fine c’è da registrare il palo di Di Lullo da lunga distanza.

 

ECCELLENZA RISULTATI DELLA 16^ GIORNATA

Aurora Alto Casertano – Ripalimosani 2 – 0

Virtus Gioiese – Atletico San Pietro in Valle (sabato ore 15.00 P. C. )

Campomarino – Castel di Sangro (sabato ore 15.00)

Bojano – Real Guglionesi (domenica ore 14.30)

O. Agnonese – Sesto Campano (domenica ore 14.30)

Pol. Fortore – Cliternina ( domenica ore 15.00)

Città di Isernia – Difesa Grande Termoli ( domenica ore 15.00 Cerro al Volturno)

US Venafro – Turris (domenica ore 14.30)

LA CLASSIFICA

Aurora Alto Casertano 43, Città Di Isernia 41, Castel di Sangro 26,Venafro 25, Real Guglionesi 24, Sesto Campano 24, Ripalimosani 22, Pol. Fortore 21, Virtus Gioiese 16, Turris 16, Olympia Agnonese 15, Bojano 13, Campomarino 13, A. San Pietro in Valle 12, Difesa Grande Termoli 11, Cliternina 9 .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

www.corrieresport.it Registro stampa n 726/2020 del 30/06/2020 Tribunale di Campobasso. Direttore Responsabile Alfonso Sticca. Sede legale: Via Liguria 31/B, 86100 Campobasso