5 Dicembre 2022

Coppa Italia – Ritorno dei quarti di finale, in programma tre gare, l’Isernia recupera la gara di campionato con il Real Guglionesi.

1 min read

Il Città di Isernia vincitore della scorsa stagione

Real Guglionesi
CITTA’ DI ISERNIA

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Non si giocherà la gara tra il Citta’ di Isernia e il Venafro, la squadra di mister De Bellis recupera la gara di campionato con il Real Guglionesi che si doveva giocare domenica per la 11 giornata. Si giocheranno le altre gare. Il Bojano riceve l’Alto Casertano che parte con il gol di vantaggio della gara di andata. La squadra di Mancino dovrà riscattare la sconfitta subita domenica contro il Campomarino, e l’obiettivo è qualificarsi per le semifinali. Anche la Turris parte con il go, di vantaggio nel match di ritorno contro un Campomarino rincalluzzito dopo la severa punizione inflitta all’Alto Casertano. La squadra di Precali è in piena forma, e il tecnico della squadra adriatica Leo Tanga cercherà di riscattare le due sconfitte subite, una in campionato e in Coppa. Il Campobasso 1919 non vuole rinunciare alla conquista del titolo tricolore, e il Ripalimosani lo sa, lo 0 a 0 dell’andata è già dimenticato.

 

 Ritorno quarti di finale:  risultato andata

Città di Isernia – Venafro (1 – 2) rinv. 30/11

Bojano – Alto Casertano   (0 – 1)

Campomarino – Turris     (0 – 1)

Campobasso 1919 – Ripalimosani (0 – 0)

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Direttore Responsabile Alfonso Sticca
Telefono: 3804334618
Testata registrata al Tribunale di Campobasso n.2/2020 R.Periodici n. 726/2020 Cron.