5 Dicembre 2022

Calcio Eccellenza: Il ‘tuffo’ di Ripa regala la vittoria al Campobasso 1919.

2 min read

 

L’uomo più discusso della campagna acquisti della dirigenza del Campobasso 1919, mette in mostra una delle tante qualità tecniche personali e regala i tre punti alla squadra rossoblu.   (foto: sito Campobasso 1919)

CAMPOBASSO 1919: Pinto 6.5, Tizzani 6, Colombo sv (30’ Colantuono 6), Ioio 6, Cavallini 6, Carbone 6 (50’ Fruscella 6.5), Franchi 6 (60’ Di Bari 6), Traorè 6, Ripa 7 (90’ Di Lallo sv), Vanzan 6.5, Lombari 6 – All.: Di Meo 6

US VENAFRO: Roncone 6.5, Fusotto 6, Zavarone 5.5, Martino 6, Sabbatino 6.5, Iannello 5.5, Bianchi 6.5 (84’ Ciolli sv), Paolella 5.5, Montaperto 6, Famiano 6 (66’ Cipriani 6.5), Capo 5.5 – All.: Camorani 6

Reti. 58’ Ripa.

Note. Espulso al 63’ Iannello – Ammoniti: Montaperto, Sabatino, Cavallini, Vanzan, Fusotto, Sillah, Pinto.

CAMPOBASSO. Con un gol di pregevola fattura tecnica di Ripa il Campobasso 1919 fa propria la gara contro il Venafro e torna alla vittoria. E’ stato un Campobasso che ha giocato a volte con la paura di sbagliare e a volte con troppa frenesia, alla ricerca del gol individuale. Si è vista anche una squadra timorosa di pareggiare quando ha giocato con un uomo in più, evidenziando la mancanza di fiducia nel potenziale tecnico, forse sente troppo la pressione della piazza. In sostanza un gruppo che dovrebbe procedere senza intoppi fino alla fine e tagliare il traguardo per primo.

C’è da rimarcare che il dominio territoriale è stato sfruttato poco, le occasioni da gol ci sono stati: due volte per Ripa e poi il palo di Lombari dalla distanza con l’esperto Roncone battuto e l’occasionissima per Traorè che sbaglia un rigore in movimento. Del Venafro possiamo sottolineare che è sceso in campo con l’intento di portare a casa il punto, ha pensato più a contenere il gioco rossoblu che esprimere il suo. Infatti, solo quando è passato in svantaggio ha cercato di più il gol, nonostante fosse rimasto in dieci uomini. Squadra quadrata che può ambire senza problemi a disputare i playoff.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Direttore Responsabile Alfonso Sticca
Telefono: 3804334618
Testata registrata al Tribunale di Campobasso n.2/2020 R.Periodici n. 726/2020 Cron.