3 Dicembre 2022

DODICI NUOVI ARBITRI PER IL MOLISE CESTISTICO

2 min read

I dodici nuovi arbitri

I dodici nuovi arbitri

Nove uomini – Matteo Conte, Flavio Grosso, Patrick Colagiovanni, Alfonso Bartolomeo, Mattia Laudano, Gabriele Caliendo, Lorenzo Verlingieri, Samuele Ranallo e Daniel Colitti – e tre donne, e cioè Claudia Di Quinzio, Chiara Mastrogiacomo ed Emanuela Trozzola.

La nuova governance della Fip Molise guidata dal delegato Giuseppe Amorosa amplia, con grande forza, i numeri anche nel settore arbitrale, negli ultimi anni decisamente in stagnazione, a completamento di un primo anno di crescita assoluta per lo stesso settore Cia presieduto da Michele Falcione supportato da  Paolo Melchiorre e da Giulia Anzini.

Nelle scorse ore si è infatti concluso il corso, tenuto dalla struttura formativa territoriale, che, al termine delle sei lezioni tra teoria e pratica svoltesi negli impianti cestistici del capoluogo di regione, ha abilitato i dodici nuovi fischietti, capaci tutti di superare brillantemente il test di ammissione.

Peraltro, lo specifico settore della Fip Molise ha conquistato, con merito, il suo trenta all’esame della prima annualità avendo, oltre ai dodici arbitri, abilitato ben diciotto nuovi ufficiali di campo.

«In questi dodici mesi abbiamo lavorato sodo – afferma soddisfatto lo stesso Michele Falcione – cercando di operare in piena sinergia con tutti gli altri settori del comitato. In particolare, col versante degli allenatori, cerchiamo di portare avanti una filosodia ben determinata. Le due categorie, in effetti, pur operando in due ambiti distinti, convergono in un unico grande obiettivo: quello della bontà del gioco del basket».

E così, in effetti, la quinta delle sei lezioni del corso ha avuto come docenti d’eccezione il coach venafrano, responsabile tecnico delle nazionali giovanili maschili, Andrea Capobianco, il coordinatore tecnico del fronte minibasket sul territorio Mario Greco ed il referente tecnico territoriale Mimmo Sabatelli.

Non solo. In previsione, sul fronte di questa continua sinergia, lunedì 21 novembre, dalle 18, ci sarà una lezione tenuta dal responsabile della formazione nazionale per il settore arbitrale Carmelo Morina con tutto il gruppo dei tecnici molisani su quelli che sono gli aggiornamenti del regolamento voluti dalla Fiba (la federbasket internazionale).

«Sono tutte iniziative – aggiunge Falcione – che mi lasciano soddisfatto anche se, in prospettiva, ci sono ulteriori traguardi raggiungibili».

Per almeno uno dei dodici neoimmessi nel ruolo arbitrale l’esordio ci potrà essere già giovedì prossimo nell’amichevole di B femminile tra Magnolia Campobasso e Roma Basket.

Peraltro, in terne i più giovani tra i neofischietti, a dicembre, potrebbero accompagnare, nella fase di riscaldamento, le terne designate per i match interni di A1 femminile della Magnolia per vivere sul parquet un’esperienza coinvolgente in grado di designare loro un ideale approdo in caso di giudizi sempre positivi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Direttore Responsabile Alfonso Sticca
Telefono: 3804334618
Testata registrata al Tribunale di Campobasso n.2/2020 R.Periodici n. 726/2020 Cron.