30 Novembre 2022

Calcio a 5 A2 – Cln Cus Molise, una grande ripresa vale la rimonta sul campo degli Hornets.

3 min read

SPORTING HORNETS – CLN CUS MOLISE     2 – 2 (2-0 primo tempo)

 Sporting Hornets: Santangelo, Troiano, El Khalafi, Pochesci, Stoccada, Ramazio, Cittadini, Mejuto, Faziani, Vicalvi, El Habashy, Fraioli.  All. Medici.

Cln Cus Molise: Mariano, Piscitelli, Ferrara, Di Stefano, Porcari Di Lisio, Lucas, Nathan, Minervini, La Bella, Triglia, Barichello. All. Sanginario.

Arbitri: Elia di Pisa e Landi di Prato. Crono: Cattaneo di Civitavecchia.

Marcatori: 3’56” Cittadini, 17’20” Stoccada pt; 2’51” Nathan, 7’23” Di Lisio st.

Note: ammoniti Nathan, Mejuto, Lucas.

 

Con un grande secondo tempo il Circolo La Nebbia Cus Molise rimonta da 0-2 a 2-2 sul campo degli Hornets e sale a quota undici in classifica generale mantenendo l’imbattibilità. La squadra del capoluogo dimostra ancora una volta di avere nervi saldi e tanta qualità sfiorando anche la vittoria nella seconda frazione di gioco.

La cronaca – Partono forte i locali con il gol di Cittadini bravo a mettere in rete sull’uscita di Mariano. La risposta ospite è in una ripartenza di Barichello e conclusione che fa tremare la traversa. Gli Hornets non stanno a guardare e Ramazio impegna Mariano, bravo a deviare in angolo. Il Circolo La Nebbia Cus Molise si affida molto alla velocità di Barichello che va via a Stoccada e chiama alla respinta Santangelo. Scampato il pericolo i padroni di casa vanno ad un passo dal bis con una stoccata dalla distanza di Cittadini con il cuoio che si stampa sul palo. Subito dopo riparte Mejuto che mette al centro, Pochesci viene anticipato al momento di concludere. La rete del raddoppio per gli Hornets arriva quando Ramazio vince un contrasto e mette al centro dove Stoccada non sbaglia. Nel finale di frazione il Circolo La Nebbia Cus Molise ha una grande occasione per accorciare: ripartenza di Barichello che chiama al grande intervento Santangelo, attento ancora una volta a deviare in calcio d’angolo. Squadre negli spogliatoi sul 2-0.

Nella ripresa, quello che torna in campo, è un Circolo La Nebbia Cus Molise più determinato. La squadra di Sanginario si presenta subito: palla di Lucas per Barichello che, solo davanti a Santangelo, si fa ipnotizzare dall’estremo difensore locale. Subito dopo Vicalvi perde una palla sanguinosa e Nathan ne approfitta andando a insaccare la sfera sotto al sette. Riaperta la contesa i rossoblù vogliono il pari: Lucas assiste Di Lisio, Santangelo si salva in calcio d’angolo. Il portiere degli Hornets è ancora sugli scudi quando chiude lo specchio a Nathan servito da Barichello. La rete è nell’aria e si materializza grazie ad un eurogol di Renzo Di Lisio che dalla sua area di rigore beffa Santangelo e fa 2-2. Applausi a scena aperta per il numero nove. Ristabilita la parità i ragazzi di Sanginario sfiorano il sorpasso con Barichello fa l’elastico su Stoccada e conclude, cuoio che si stampa sulla traversa. Gli Hornets rischiano di capitolare ancora quando Cittadini sbaglia in uscita e Santangelo deve fare il miracolo su Lucas. Nel finale di gara sono i padroni di casa a sfiorare il sorpasso: rasoiata di Mejuto deviata in angolo da Di Stefano. Sul seguente corner Ramazio serve Stoccada, Mariano salva tutto con un super intervento. Per il Cln Cus Molise un punto prezioso che muove la classifica (undici i punti in cassaforte) e fa morale confermando tra l’altro l’imbattibilità dei molisani in questa stagione.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Direttore Responsabile Alfonso Sticca
Telefono: 3804334618
Testata registrata al Tribunale di Campobasso n.2/2020 R.Periodici n. 726/2020 Cron.