3 Dicembre 2022

Il Vastogirardi dice addio alla Coppa Italia. A Grandis rispondono Bubas e Fissore della Cavese.

1 min read

Fissore esulta sotto la curva sud

Il Vastogirardi con una gara coraggiosa va vicino alla qualificazione, ma la Cavese 1919 ribalta il risultato trascinata da una tifoseria di altri tempi. 

C’è delusione in casa del Vastogirardi per una gara che si era messa bene. Dopo una fase di studio le due squadre danno vita a una danza dove il gol poteva arrivare da una parte o dall’altra. E’ la squadra molisana a rompere gli indugi con un’azione ben orchestrata e finalizzata da Grandis. Cala il gelo al ‘Lamberti’, ma la reazione degli aquilotti è rabbiosa e dopo cinque giri di lancette Bubas rimette le cose a posto. Il Vastogirardi si rende pericoloso in due occasioni, ma su calcio piazzato Fissore è più lesto in area e porta in vantaggio la Cavese. Nella ripresa la squadra campana si mantiene corta e protegge la propria metà campo, da un Vastogirardi intraprendente, ma il gol del pari non arriva dopo una gara coraggiosa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Direttore Responsabile Alfonso Sticca
Telefono: 3804334618
Testata registrata al Tribunale di Campobasso n.2/2020 R.Periodici n. 726/2020 Cron.