3 Dicembre 2022

Calcio a 5 B – Sporting Venafro, primo punto stagionale con un pizzico di rammarico.

1 min read

La formazione dello Sporting Venafro

I bianconeri raggiunti sul pari dal Sulmona sul parquet amico del PalaPedemontana

SPORTING VENAFRO 7 – SULMONA FUTSAL 7 (primo tempo 4-1)

SPORTING VENAFRO: Di Paolo, Giliberti, Zancanaro, Cimino, Fetta, Siano, Rossi, Andreozzi, Marino, Iacovino, Felace, Silvestri. All.: Rizzo.

SULMONA FUTSAL: Tatonetti, Dominioni, Di Matteo, Giansante, De Vincentis, Ed Dyoury, Veneziale, Severo, Marignetti, Ginnetti, Zappalà, Yamada. All.: Fonte.

ARBITRI: Colombo (Perugia) e Puzzonia (Terni).

CRONOMETRISTA: Campanella (Campobasso).

RETI: (2) Fetta, (2) Iacovino, Siano, Felace  e (aut.) De Vincentis (SV); (3, di cui 1 su rig.) Marignetti, (3) Di Matteo e Severo (SF).

 

Arriva il primo punto stagionale e – al tempo stesso – tanto rammarico per lo Sporting Venafro che, al PalaPedemontana, impatta contro un Sulmona che, seppur sotto di tre reti, ha il merito di crederci sino in fondo e di arrivare sino al sette pari con l’opzione del portiere di movimento. Eppure i bianconeri hanno il merito di partire forte e di chiudere la prima frazione a proprio favore col punteggio di 4-1. In avvio di ripresa arriva anche il più quattro (5-1). Il Sulmona non ci sta e mette a segno due reti, di cui una su rigore, arrivando anche al meno due (5-3), poi in una continua alternanza tra bianconeri ed ovidiani si va prima sul 6-3 e poi sul 7-4 ed è qui che gli ospiti danno l’ultimo strappo e, complici alcune disattenzioni dei venafrani, impattano a sette. Con la classifica che si muove, ora, i bianconeri puntano diretti sulla trasferta di sabato in Campania ad Ischia sul campo della Virtus Forio.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Direttore Responsabile Alfonso Sticca
Telefono: 3804334618
Testata registrata al Tribunale di Campobasso n.2/2020 R.Periodici n. 726/2020 Cron.