27 Novembre 2022

Calcio Eccellenza 2° giornata. Primi tre punti per l’Ururi. Turris doppio Cacchione e punto prezioso in 10. Il Campodipietra si presenta a sorpresa.

2 min read

Cacchione della Turris autore di due gol contro la Virtus Gioiese

 

Primi tre punti per l’Aurora Ururi (FOTO). Turris, che carattere, in dieci per 70minuti riesce a portare a casa un punto prezioso. Rinviate le gare Città di Isernia-Castel di Sangro e Bojano-Sesto Campano per impraticabilità del terreno di gioco.

Seconda giornata contrassegnata dalla pioggia che costringe i direttori di gara a  rinviare le gare del Città di Isernia-Castel di Sangro e Bojano-Sesto Campano.

La novità arriva dal Campodipietra che si presenta a sorpresa sul campo dell’Aurora Alto Casertana, che evita il secondo punto di penalizzazione e la multa, ma non può evitare l’ abbondanza dei gol subiti, ripercorrendo il percorso dell’ Altilia Samnium della scorsa stagione, alla fine del primo tempo erano già 10 i gol subiti, ma al termine del match il risultato non muta.

La Turris parte bene nel match contro la Virtus Gioiese, venti minuti di gioco è già in doppio vantaggio, a timbrare il cartellino prima Cacchione e poi Vatavu. Poi il patatrac, l’espulsione di Alberta al 25minuto del primo tempo, costringe la squadra di Precali di giocare in dieci i restanti 65minuti. La Virtus Gioiese ne approfitta per accorciare con Altomare e poi pareggiare con Dello Iocano. Nella ripresa mister Precali cerca di apportare alcuni accorgimenti, ma la Gioiese passa in vantaggio con Faiella, quando tutto faceva presagire ad una sconfitta immeritata per la Turris, il solito Cacchione ci mette la zampata giusta e costringe la Gioiese al pari. Il risultato fa capire che la Turris pur giocando in dieci per ben 70minuti, si rivela una squadra compatta che a ranghi completi può competere con tutti. Nel post partita Precali fa rilevare che la squadra è stata reattiva e il risultato bisogna accettare, visto che hanno giocato la gara in dieci per tre quarti della partita.

L’Aurora Ururi in zona ‘Cesarini’fa propria la gara contro il Real Guglionesi che per 80minuti si era mantenuta equilibrata, la zampata di Parente fa esultare i ragazzi di Melchiorre per la vitttoria e per i primi tre punti conquistati nel torneo.

 

ECCELLENZA PROGRAMMA 2^ GIORNATA

Alto Casertano – Campodipietra   10 – 0

Aurora Ururi – Real Guglionesi 1 – 0 ( Parente (AU) )

Bojano – Sesto Campano N. D.

Calcio Virtus Gioiese – Turris  3 – 3 ( Cacchione (T), Vatavu (T), Altomare (G), Dello Iacovo (G), Faiella (G), Cacchione (T) )

Campomarino – Olympia Agnonese 2 – 2  (44’ Di Ciocco (A), 52’ Falco ( C), 74’ Brunetti rig. (A), 78’ Mastrangelo rig. (C ).

 Città di Isernia – Castel di Sangro N. D.

Campobasso 1919 – Pol. Gambatesa 7 – 0 (16’ Lombari, 27’, 86’ Fruscella, 41’ Franchi, 59’ Fazio, 60’ Vanzan, 90’ aut.

Venafro – Pietramontecorvino 2 – 2 ( 2 Sgambati (V), (M. De Rita e D’Amore (P))

 

CLASSIFICA

Campobasso 1919 6, Turris 4, Calcio Virtus Gioiese 4, Aurora Alto Casertano 4, Città Di Isernia 3 (-1), Sesto Campano 3 (-1), , Real Guglionesi 3, , Pietramontecorvino 2, , Castel di Sangro 1 (-1), Bojano 1 (-1), Venafro 1, Campomarino 1, Olympia Agnonese 1, Pol. Campodipietra 0, Pol. Gambatesa 0.

  • -1 ( una gara in meno)

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Direttore Responsabile Alfonso Sticca
Telefono: 3804334618
Testata registrata al Tribunale di Campobasso n.2/2020 R.Periodici n. 726/2020 Cron.