29 Novembre 2022

Calcio Eccellenza – Camorani : “E’ un Venafro tutto da scoprire, ma ha le potenzialità per fare bene”.

2 min read

Alfonso Camorani tecnico del Venafro

L’ex allenatore del Tre Pini Matese: “La scuola Zeman dà sempre i suoi frutti ma ci vuole tempo che questi frutti maturano” .   

 A poche ore dall’esordio ufficiale il tecnico del Venafro Alfonso Camorani si confessa: “Siamo una squadra composta principalmente da giovani, ma questa non vuole essere una scusante per non fare bene, anzi deve essere da sprono per guardare al futuro con positività, c’è da verificare come i giovani si sono amalgamati con i ragazzi navigati di questa categoria”. Poi il tecnico della squadra venafrana ampia il suo raggio di pensiero a trecento sessanta gradi: “ Il calcio è cambiato molto, io vengo dalla scuola di Zeman, il gioco del calcio è sacrificio, se il tecnico riesce a formare un gruppo con la mentalità vincente poggiato sull’applicazione giornaliere, allora nessun obiettivo è negato, ma per raggiungere questa amalgama ci vuole tempo e inculcare nella testa dei ragazzi che il gioco del calcio può riservare tante soddisfazioni, ma si raccolgono dopo un duro lavoro, l’allenatore deve essere capace di formare un gruppo con questa mentalità”.

Dove posizioni questo Venafro?

“Dare un voto ora è impossibile, è presto fare previsioni, questo pomeriggio abbiamo la prima uscita ufficiale in Coppa Italia con il Donkeys Agnone, una squadra che milita nel campionato di Promozione, sarà un test per verificare lo stato di preparazione atletica dei ragazzi, se hanno iniziato ad assorbire schemi tattici e la mentalità giusta come muoversi sul campo, sono tutte componenti che dopo il match dovrò valutare e migliorare, queste gare sono adatte per far crescere la squadra”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Direttore Responsabile Alfonso Sticca
Telefono: 3804334618
Testata registrata al Tribunale di Campobasso n.2/2020 R.Periodici n. 726/2020 Cron.